8.8 C
Rome
martedì, Dicembre 6, 2022
spot_imgspot_img

Commonwealth Business Forum Malta 2015. Alla Camera di Commercio di Campobasso la presentazione in Molise.

-

- Advertisment -

Dopo il successo dell’evento partenopeo, il prossimo 14 ottobre, alle ore 11.00 presso la Camera di Commercio di Campobasso, Imprese del Sud in collaborazione con API Molise, Mediterranean Academy of Culture Tourism and Trade Malta, Assomalta e Maltabusiness.it ha organizzato una conferenza di presentazione del Commonwealth Business Forum che si terrà a Malta dal 24 al 26 novembre 2015.

Il Forum è l’evento di business più importante nel calendario del Commonwealth, che riunisce i capi di governo, ministri ed i più importanti uomini d’affari  provenienti da tutto il mondo.

E’ attesa la partecipazione di Alto Livello da parte di tutti i continenti come Africa, Asia, Australia, delle Americhe e dell’ Europa. Parteciperanno al Business Forum un numero consistente di capi di governo del Commonwealth. Si prevede la partecipazione di 1200 persone che si sono iscritte per l’evento di quest’anno, e le registrazioni finora sono incoraggianti, tra cui i migliori uomini d’affari, funzionari di governi, investitori e imprenditori, i quali hanno già confermato la loro partecipazione.

Alla conferenza di presentazione sarà presente l’Ambasciatore di Malta, S.E. Vanessa Frazier che con il suo staff presenterà agli imprenditori molisani le opportunità commerciali dell’evento internazionale  e la possibilità di partecipare con la delegazione italiana.

Durante la conferenza, saranno anche illustrate le opportunità di partnership con lo Stato Maltese.

Hanno confermato la loro presenza:

  • Vincenzo NIRO – Presidente Consiglio regionale Molise
  • Vittorino FACCIOLLA – Assessore Regione Molise
  • Antonio BATTISTA – Sindaco di Campobasso
  • Pasqualino PIERSIMONI – Unioncamere Molise
  • Sergio Passariello – presidente Imprese del Sud

Modererà l’evento Matilde Stefania IOSUE – Presidente API Molise

Per info e partecipazione +39 0874 416308

 

Ultime news

Parlamento tedesco vota per ratifica CETA

Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.
Affidamenti diretti centrali commitenza imprese del sud

Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri, riduce l'ambito di attuazione della norma del dl 32/2019 che appariva...
Marchi collettivi made in italy imprese del sud

Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle imprese e del made in Italy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 269 del 17/11/2022, ho...
Garante Privacy stop utilizzo dati massivi

Garante Privacy: Stop a uso massiccio dei dati fiscali

No del Garante privacy all’utilizzo massivo per le analisi del rischio di evasione per elevato rischio di utilizzo di dati non esatti.
Accordo ceta 36% aumento esportazioni imprese del sud

L’accordo CETA, contestato dall’Italia, aumenta le esportazioni del 36%

Nessuno dei governi italiani che si sono succeduti negli ultimi cinque anni ha ratificato il Ceta, l'accordo di libero scambio tra Unione Europea e...
spot_img

Economia

Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.

Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri, riduce l'ambito di attuazione della norma...

Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle imprese e del made in Italy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale...

L’accordo CETA, contestato dall’Italia, aumenta le esportazioni del 36%

Nessuno dei governi italiani che si sono succeduti negli ultimi cinque anni ha ratificato il Ceta, l'accordo di libero...
- Advertisement -spot_img