17.7 C
Rome
domenica, Maggio 19, 2024
spot_imgspot_img

Consigli utili per fare export con successo

Cosa tenere in mente quando si avvia un percorso non facile, ma dai risultati sorprendenti

-

- Advertisment -

La dimensione di un risultato è proporzionale alla dimensione di uno sforzo compiuto per ottenerlo: questo vale anche per l’export. Il percorso di un’azienda che vuole espandersi oltreconfine non è facile e immediato, ma una volta superata una fase critica, con pazienza e intelligenza, le nuove prospettive saranno del tutto lusinghiere.

Ecco alcuni aspetti da non trascurare per intraprendere questo percorso:

  • analizzare con attenzione la concorrenza, per capire come agiscono eventuali competitori, ispirandosi ai loro punti di forza e colmando il vuoto lasciato dai punti di debolezza
  • il target di pubblico al quale è rivolto il prodotto o il servizio da esportare deve essere analizzato con la dovuta attenzione attraverso studi di mercato che permettano di offrire qualcosa che sia realmente in linea con le aspettative di una potenziale clientela
  • è necessario curare la presenza digitale dell’azienda all’estero, tramite un sito con contenuti in lingua originale del luogo (coinvolgendo traduttori madrelingua) in cui si presentano i propri prodotti, l’ottimizzazione SEO per risultare ai primi posti nei motori di ricerca (almeno nella prima pagina per ricerche delle principali parole chiave) con attenzione particolare a quali sono i motori di ricerca più utilizzati in un determinato Paese, oltre all’universale Google
  • attivare possibilmente anche un canale di e-commerce, per velocizzare i processi di acquisto dei prodotti o dei servizi
  • massimizzare i primi acquisti andati a buon fine, costruendo un rapporto con i consumatori per avere un pubblico fidelizzato, che attraverso varie modalità (a partire dalle recensioni) sarà il primo importante “testimonial” della qualità di quanto offerto dall’azienda e dell’esperienza positiva avuta.

Euromed International Trade progetta le migliori soluzioni per il processo di internazionalizzazione e di export della tua azienda, a partire dall’analisi della situazione specifica. Per saperne di più compila il seguente form:


Widget not in any sidebars
Caterina Passariello
Caterina Passariello
Direttore della Mediterranean Academy of Culture, Technology and Trade di Malta. Consulente aziendale e project manager con specializzazione nei processi di internazionalizzazione delle aziende collabora con la rete Malta Business. Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, con una Tesi su come cambia il tracciamento della filiera con Blockchain, con particolare attenzione alla Filiera Agroalimentare. Interessato a internazionalizzazione, blockchain, dlt, smart contract.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

B7 Summit Italy - Canadian Chamber in Italy

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.
Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
spot_img

Economia

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
- Advertisement -spot_img