12.2 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024
spot_imgspot_img

Conferenza sulle ZES: Estensione a tutto il Mezzogiorno, opportunità e sfide per lo sviluppo economico

Opportunità e criticità nelle aree Zes, per le imprese interessate. Questi i temi al centro della conferenza.

-

- Advertisment -

È il Presidente di Confimi Industria Campania e del Consorzio Suggestioni Campane Promotion, Luigi Carfora, a annunciare l’evento che si terrà venerdì 7 luglio presso la sala “Caduti di Nassiriya” del Consiglio della Regione Campania (Centro Direzionale Isola F13, Napoli).

L’obiettivo principale dell’incontro è promuovere l’estensione delle ZES a tutte le regioni del Mezzogiorno, fornendo una panoramica sulle opportunità di sviluppo che possono offrire alle imprese. Durante la conferenza, saranno affrontate anche le criticità legate alla minaccia del potenziale dumping causato dall’attuale individuazione territoriale e alla mancata premialità per le imprese già operanti sui territori che verrebbero escluse dalle agevolazioni.

Alla conferenza parteciperanno, tra gli altri, il Ministro per gli Affari Europei, le Politiche di Coesione e il PNRR con delega per le ZES, Raffaele Fitto, e Gianluca Cantalamessa, senatore e membro della 9a Commissione permanente (Industria, commercio, turismo, agricoltura e produzione agroalimentare). Inoltre, sarà presente anche il Console Generale di Algeria a Napoli, Chaouki Chemame.

La lista degli ospiti comprende anche il Presidente della Regione Campania, Vincenzo Deluca, Giosy Romano, Commissario straordinario del Governo della Zona economia Speciale (ZES) per la Campania e Calabria. Inoltre, saranno presenti numerosi rappresentanti di Confimi Industria a livello nazionale e regionale. Parteciperanno anche esperti del settore e rappresentanti accademici, tra cui il Prof. Luigi Verolino, docente del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ed Amedeo Manzo, Presidente della Federazione Banche di Comunità credito Cooperativo Campania Calabria.

Durante l’incontro, saranno affrontate tematiche cruciali legate all’estensione delle ZES nel Mezzogiorno, con l’obiettivo di promuovere il dialogo, sensibilizzare il territorio e favorire lo sviluppo economico delle aree interessate nel bacino del Mediterraneo.

Qui di seguito il programma dell’evento.

Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

EIC Accelerator 2024 - Imprese del Sud

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e...

0
EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.
Fiscalità internazionale controllate estere - Imprese del sud

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.
Bandi Prima 2024 - Imprese del Sud

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

0
I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo
Europa Digitale - Abilità digitali - Imprese del Sud

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

0
Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
Erasmus+ bando 2024 politiche europee - Imprese del Sud

Erasmus+: bando 2024 per sperimentazioni di politiche europee

0
Istruzione digitale, istruzione e formazione professionali, istruzione degli adulti, istruzione scolastica, micro-credenziali, istruzione superiore, saranno i topic al centro del bando Erasmus+ con scadenza 4 Giugno 2024.
spot_img

Economia

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e piccole e medie imprese

EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
- Advertisement -spot_img