7.6 C
Rome
giovedì, Febbraio 2, 2023
spot_imgspot_img

Commonwealth nel mirino UK per il post Brexit?

-

- Advertisment -

Già da due anni, dopo lo storico referendum sulla Brexit, a Londra si vocifera in merito alla nascita di un progetto chiamato Empire 2.0, che vedrebbe il Commonwealth rinascere sotto una nuova luce: solo in parte politica, dopo l’indipendenza riconosciuta a tutti gli Stati del vecchio impero britannico, ma soprattutto economica e commerciale.

Del resto i rapporti tra la Corona inglese e le vecchie colonie sono rimasti vivi e proficui, come ha confermato il recente vertice WAMM, un incontro tutto al femminile tra le ministre delle Pari Opportunità che, per la sua dodicesima edizione, si è svolto a Nairobi, in Kenya.

L’argomento, in questa occasione, è stato tutt’altro che economico: ossia le politiche comuni da adottare per il pieno raggiungimento della parità di genere nelle istituzioni, dopo il traguardo di aver trasformato in una riunione di sole donne quella che nel 1985, alla sua prima edizione, vedeva ogni posto di fronte al tavolo di discussione sulle politiche di genere occupato da uomini.

Va detto che la 12ma WAMM ha assunto un valore particolare in un periodo “caldo” come questo, che vede ormai nell’imminente il pieno compimento della Brexit. E se il vertice doveva essere un termometro per misurare i rapporti tra i 52 Stati del Commonwealth, la prova è stata ampiamente superata.

I Paesi membri, con la benedizione della Regina e del segretario generale Patricia Scotland, hanno dimostrato capacità e volontà di adottare visioni e azioni comuni per il futuro, confermando come il Commonwealth sia una realtà non solo simbolica o rievocativa, ma ancora vitale e incisiva nelle politiche interni degli Stati

Commonwealth Network

Il futuro della Gran Bretagna dopo la Brexit potrebbe essere già a portata di mano nel proprio passato? I segnali ci sono tutti: ma intanto si attende il 31 Ottobre, continuando a vociferare quel termine “Empire 2.0” che potrebbe essere l’inizio di una nuova potenza commerciale mondiale.

E che vedrebbe due Paesi del Mediterraneo come Malta e Cipro volare sempre più in alto in termini di attrattività economica, emergendo come unica realtà legata sia all’Europa e che al nuovo Commonwealth.

Ultime news

Crisi di impresa cartella nulla - Imprese del sud

Cartella nulla, se l’azienda ha avviato il procedimento della crisi d’impresa

Pretesa dell'Agenzia della riscossione per debiti fiscali ritenuta ridondante poiché i debiti sono già stati inclusi nell'accordo omologato della crisi d'Impresa.
Vino Canada Irlanda etichette salute imprese del sud

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando di ridurre il consumo di...
Fondimpresa Abruzzo nuovo presidente

Fondimpresa Abruzzo. Luciano De Remigis nominato nuovo presdiente

Cambio ai vertici dell’Articolazione Abruzzese di Fondimpresa - Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.
Direttiva sustainability reporting - Imprese del Sud

Entrata in vigore la direttiva Corporate Sustainability Reporting 

0
La nuova direttiva europea rivede, amplia e rafforza le norme introdotte inizialmente dalla direttiva sulla comunicazione di informazioni non finanziarie.
Smart working iscritto aire fisco

Fisco, iscritto AIRE. Conta la residenza.

Anche se iscritto AIRE, il contribuente paga le tasse, nel luogo di residenza effettiva.
spot_img

Economia

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando...

Codice appalti: La revisione prezzi dei contratti “alla francese”

Il Parlamento discute la possibilità di introdurre un meccanismo di revisione prezzi "alla francese" obbligatorio per tutti i contratti in caso di eventi imprevedibili.

Marche: Stati generali dell’internazionalizzazione

Le Marche ospiteranno gli Stati Generali dell'Internalizzazione dal 16 al 19 giugno a Casale di Colli del Tronto (Ascoli Piceno).

Corte Suprema irlandese. La procedura di ratifica del CETA è incostituzionale

La Corte Suprema irlandese ha dichiarato che gli emendamenti sarebbero necessari per conferire ai tribunali irlandesi il potere di...
- Advertisement -spot_img