Commonwealth in rampa di lancio: la Brexit è vicina

-

- Advertisment -

La netta vittoria di Boris Johnson alle elezioni politiche del Regno Unito ha dato il via libero definitivo alla Brexit, il processo di uscita dall’UE avviato all’indomani del referendum del 2016 e che sarà concluso quasi certamente alla fine del mese di gennaio 2020.

Quali sono adesso gli scenari? Come approfondito in più occasioni, il futuro della Gran Bretagna dopo la Brexit potrebbe essere già a portata di mano nel proprio passato. I segnali arrivano dal quel progetto denominato “Empire 2.0” che potrebbe rappresentare l’inizio di una nuova potenza commerciale mondiale.

Il Regno Unito spinge infatti per far rinascere il Commonwealth sotto una nuova luce, rafforzando i rapporti economici tra le ex colonie britanniche fino a creare una nuova zona di libero scambio come lo è l’Unione Europea.

Questo progetto è stato affrontato anche in occasione del Festival della Diplomazia che si è svolto a metà ottobre a Roma, e i cui lavori sono stati seguiti da Imprese del Sud.

Nell’ottica di uno sviluppo crescente dei legami tra le imprese dell’area euro-mediterranea, il ruolo del futuro Commonwealth, come quello presente dell’Unione Europea, può diventare un elemento chiave di crescita e interscambi. E Imprese del Sud continuerà a seguirne gli sviluppi.

Ultime news

Commercio UK-Sudafrica: dopo la Brexit si punta nel Commonwealth

0
Considerata la natura dell'economia del Sudafrica, il Paese gode di un trattamento particolareggiato nei confronti del Regno Unito.

Accordo UE-Cina per la tutela dell’agroalimentare

0
L'accordo tra Unione Europea e Cina per la tutela dei prodotti IG entrerà in vigore a partire dal 1° febbraio 2021.

Brexit, barriere commerciali e prospettive giuridiche

0
Tematica da non sottovalutare è quella dei dati personali e dei dati aziendali in rapporto alle attività commerciali con il Regno Unito.

Il nuovo Erasmus: più semplice, inclusivo e verde

0
Parlamento e Consiglio Europeo hanno raggiunto un accordo sul programma Erasmus+ dell’UE per il 2021-2027.

Il Canada e la diversificazione commerciale con l’Asia

0
Nel 2019, le società canadesi hanno investito più di 3,8 miliardi in Indonesia imparando a conoscere le opportunità di tale mercato.

Economia

Commercio UK-Sudafrica: dopo la Brexit si punta nel Commonwealth

Considerata la natura dell'economia del Sudafrica, il Paese gode di un trattamento particolareggiato nei confronti del Regno Unito.

Accordo UE-Cina per la tutela dell’agroalimentare

L'accordo tra Unione Europea e Cina per la tutela dei prodotti IG entrerà in vigore a partire dal 1° febbraio 2021.

Brexit, barriere commerciali e prospettive giuridiche

Tematica da non sottovalutare è quella dei dati personali e dei dati aziendali in rapporto alle attività commerciali con il Regno Unito.

Il nuovo Erasmus: più semplice, inclusivo e verde

Parlamento e Consiglio Europeo hanno raggiunto un accordo sul programma Erasmus+ dell’UE per il 2021-2027.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -