20.4 C
Rome
sabato, Luglio 13, 2024
spot_imgspot_img

Commonwealth contro i cambiamenti climatici

-

- Advertisment -

Il Commonwealth lancia una rete di condivisione di idee per affrontare gli effetti dei cambiamenti climatici attraverso progetti di tutela replicabili in tutto il mondo.

Il blocco di 53 paesi ha tenuto un incontro di due giorni nella sua sede di Londra con gruppi di ambientalisti, scienziati ed esperti di cambiamenti climatici provenienti da tutto il mondo.

L’iniziativa, denominata Common Earth, svilupperà una serie di iniziative che potranno essere riprese dalle comunità di tutto il mondo.

Va ricordato che il Commonwealth annovera al suo interno non solo potenze industriali del G20 come Gran Bretagna, Canada e Australia, o Paesi in via di sviluppo come India e Nigeria, ma anche piccolissimi stati insulari che si sentono particolarmente vulnerabili ai cambiamenti climatici.

Un esempio arriva dalla Dominica, isola dei Caraibi ancora alle prese con le conseguenze devastanti dell’uragano Maria, che nel 2017 ha spazzato via i raccolti e privato le persone della rete elettrica per circa un anno.

Per questo rivestono particolare attenzione per il Commonwealth gli accordi sui cambiamenti climatici che sono stati raggiunti in ambito internazionale, a partire dalla conferenza delle Nazioni Unite sulla COP21 di Parigi del 2015.

Intendiamo rilanciare le strategie esistenti per pulire i corsi d’acqua, rimboscare le foreste e rivitalizzare gli ecosistemi danneggiati, proteggere la salute marina, educare le popolazioni e sfidare gli approcci economici e di sviluppo che hanno portato al declino del nostro pianeta” ha dichiarato Patricia Scotland, segretario generale del Commonwealth .

Ultime news

Assomalta - Digital Malta Conference 2024

Assomalta supporta la Digital Malta Conference come partner ufficiale

Assomalta supporta la Digital Malta Conference 2024, evento chiave per esplorare tecnologie avanzate e strategie innovative. Scopri come la digitalizzazione può trasformare il business a Malta.
Assomalta - firma accordo EIT RIS HIB Malta

EIT RIS HUB Malta e ASSOMALTA siglano un accordo strategico per promuovere innovazione e...

Collaborazione, per potenziare l'innovazione e lo sviluppo tra Italia e Malta, attraverso la condivisione di conoscenze e progetti comuni.
B7 Summit Italy - Canadian Chamber in Italy

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.
Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
spot_img

Economia

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
- Advertisement -spot_img
×