14.9 C
Roma
martedì, 27 Ottobre 2020

Commonwealth contro i cambiamenti climatici

-

- Advertisment -

Il Commonwealth lancia una rete di condivisione di idee per affrontare gli effetti dei cambiamenti climatici attraverso progetti di tutela replicabili in tutto il mondo.

Il blocco di 53 paesi ha tenuto un incontro di due giorni nella sua sede di Londra con gruppi di ambientalisti, scienziati ed esperti di cambiamenti climatici provenienti da tutto il mondo.

L’iniziativa, denominata Common Earth, svilupperà una serie di iniziative che potranno essere riprese dalle comunità di tutto il mondo.

Va ricordato che il Commonwealth annovera al suo interno non solo potenze industriali del G20 come Gran Bretagna, Canada e Australia, o Paesi in via di sviluppo come India e Nigeria, ma anche piccolissimi stati insulari che si sentono particolarmente vulnerabili ai cambiamenti climatici.

Un esempio arriva dalla Dominica, isola dei Caraibi ancora alle prese con le conseguenze devastanti dell’uragano Maria, che nel 2017 ha spazzato via i raccolti e privato le persone della rete elettrica per circa un anno.

Per questo rivestono particolare attenzione per il Commonwealth gli accordi sui cambiamenti climatici che sono stati raggiunti in ambito internazionale, a partire dalla conferenza delle Nazioni Unite sulla COP21 di Parigi del 2015.

Intendiamo rilanciare le strategie esistenti per pulire i corsi d’acqua, rimboscare le foreste e rivitalizzare gli ecosistemi danneggiati, proteggere la salute marina, educare le popolazioni e sfidare gli approcci economici e di sviluppo che hanno portato al declino del nostro pianeta” ha dichiarato Patricia Scotland, segretario generale del Commonwealth .

- Advertisement -

Ultime news

Gli osservatori sui trend di mercato nell’era del coronavirus

0
In tempi di grandi cambiamenti si guarda con attenzione alle evoluzioni nel comportamento di consumatori e cittadini

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

0
Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

L’innovazione di Israele e i droni per il Mediterraneo

0
Le operazioni di controllo avverranno con dei droni nel Mediterraneo, dopo i primi test positivi effettuati sull'isola greca di Creta.

Bandi per l’impresa: “Quando il Click Day è anticostituzionale”

0
L'intervento di Dhebora Mirabelli, Presidente di Confapi Sicilia: "Questo tipo di bandi umiliano gli imprenditori che non riescono in 7 secondi a presentare l’istruttoria. Servono regole eque e meritocratiche”.

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

0
Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Economia

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

Vino siciliano: 8 milioni per la promozione sui mercati esteri

C'è tempo fino al 23 Novembre per la presentazione delle domande

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -