22 C
Rome
venerdì, Aprile 16, 2021
spot_imgspot_img

Appalti: fissati i paletti per le imprese extra UE

-

- Advertisment -spot_img

La Commissione di Bruxelles mette nero su bianco le condizioni di partecipazione alle procedure di gara pubbliche da parte di imprese extra Ue con la comunicazione 2019/C 271/02 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 13 agosto 2019 recante “Linee guida sulla partecipazione di offerenti e beni di paesi terzi al mercato degli appalti della Ue”.

L’obiettivo è tutelare il mercato interno dal rischio di comportamenti sleali posti in essere da altri concorrenti.

Attualmente, secondo accordi internazionali, possono prendere parte ad appalti europei godendo di condizioni di reciprocità le imprese di Armenia, Australia, Canada, Corea del Sud, Giappone, Hong Kong, Islanda, Israele, Liechtenstein, Moldova, Montenegro, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Singapore, Svizzera, Ucraina, USA e Taipei cinese.

Questo il documento ufficiale pubblicato dalla Commissione UE.

Ultime news

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

0
Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

La Canadian Chamber in Italy si rinforza

0
La Canadian Chamber in Italy è pronta a rilanciare la sua attività con un direttivo rafforzato per favorire le relazioni tra Canada e Italia.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa equa e sostenibile di cui...

Plastic free e car sharing: due proposte per il rilancio

0
Promuovere il taglio dell'utilizzo di plastiche monouso all'interno delle aziende e incentivare il car sharing per i dipendenti.

Lo Zambia pronto ad ospitare aziende e investitori italiani

0
Nonostante lo Zambia presenti ancora alcune criticità è un Paese sicuro, con un Governo attento a migliorare il clima d'affari.
spot_img

Economia

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa...

Plastic free e car sharing: due proposte per il rilancio

Promuovere il taglio dell'utilizzo di plastiche monouso all'interno delle aziende e incentivare il car sharing per i dipendenti.

Lo Zambia pronto ad ospitare aziende e investitori italiani

Nonostante lo Zambia presenti ancora alcune criticità è un Paese sicuro, con un Governo attento a migliorare il clima d'affari.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img