7.6 C
Rome
giovedì, Febbraio 2, 2023
spot_imgspot_img

Agricoltura e food: le nuove visioni al Medaweek 2021

Appuntamento il 19 Novembre al Medaweek Barcelona 2021

-

- Advertisment -

Medaweek Barcelona 2021, la settimana dei leader economici del Mediterraneo, dedicherà uno dei suoi summit al mondo dell’agricoltura e del food: si tratta del 1st Mediterranean meeting of Agriculture and Food, in programma il 17 Novembre dalle 17.00 alle 18.30 presso Casa Llotja de Mar, a Barcellona. Sarà un’occasione per affrontare importanti tematiche come gli investimenti nell’agricoltura sostenibile, la costruzione di una produzione alimentare basata sempre sulla sostenibilità e sulle tipicità mediterranee nonché resistente ai fattori climatici, e il rilancio della dieta mediterranea.

La produzione agricola è uno dei pilastri dell’economia, rappresentando il 3% del PIL mondiale e quasi il 30% dell’occupazione globale. Tuttavia, i mercati agricoli si confermano instabili, reagendo alle previsioni speculative degli operatori con variazioni dei prezzi, come è successo nel 1986, 1996 o 2008. I forti aumenti dei prezzi scatenano rivolte e disordini tra i consumatori, così come un’elevata instabilità del reddito per i produttori: PMI agroalimentari e aziende agricole.

Nel 2020, questa situazione è stata ancora più complicata dalla chiusura delle frontiere per contenere la diffusione della pandemia Covid-19. L’insicurezza alimentare, che già colpisce quasi il 40% della popolazione mondiale per mancanza di cibo o per la sua scarsa qualità, è molto più compromessa senza il buon funzionamento delle catene di approvvigionamento e della salute pubblica.

È allora tempo di approcci efficienti. Le diete patrimonio, come la Dieta Mediterranea, devono costituire la base per la costruzione di sistemi alimentari regionali, basati sulla prossimità, la solidarietà e l’autonomia, e quindi, più resistenti alle crisi economiche e sociali, sanitarie o climatiche.

Nel 2019, le startup agricole globali hanno investito quasi 20 miliardi di dollari nel FoodTech. Nel Mediterraneo, la sfida è promuovere un’agricoltura moderna, competitiva, globale e sostenibile delle risorse per aumentare l’attrattiva del settore e offrire opportunità di lavoro ai giovani in un mercato del lavoro dipendente dalla tecnologia.

È allora urgente una nuova visione e associazione del settore agricolo e alimentare nel Mediterraneo, basata su reti di sviluppo comuni, che aiutino a superare le crisi attuali e future.

È altrettanto urgente promuovere misure per riattivare il settore agroalimentare ed evitare il suo soffocamento, ma è anche imperativo porre le basi per un nuovo modello di sviluppo sostenibile. È il momento, finalmente, di prendere decisioni coraggiose.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

Crisi di impresa cartella nulla - Imprese del sud

Cartella nulla, se l’azienda ha avviato il procedimento della crisi d’impresa

Pretesa dell'Agenzia della riscossione per debiti fiscali ritenuta ridondante poiché i debiti sono già stati inclusi nell'accordo omologato della crisi d'Impresa.
Vino Canada Irlanda etichette salute imprese del sud

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando di ridurre il consumo di...
Fondimpresa Abruzzo nuovo presidente

Fondimpresa Abruzzo. Luciano De Remigis nominato nuovo presdiente

Cambio ai vertici dell’Articolazione Abruzzese di Fondimpresa - Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.
Direttiva sustainability reporting - Imprese del Sud

Entrata in vigore la direttiva Corporate Sustainability Reporting 

0
La nuova direttiva europea rivede, amplia e rafforza le norme introdotte inizialmente dalla direttiva sulla comunicazione di informazioni non finanziarie.
Smart working iscritto aire fisco

Fisco, iscritto AIRE. Conta la residenza.

Anche se iscritto AIRE, il contribuente paga le tasse, nel luogo di residenza effettiva.
spot_img

Economia

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando...

Codice appalti: La revisione prezzi dei contratti “alla francese”

Il Parlamento discute la possibilità di introdurre un meccanismo di revisione prezzi "alla francese" obbligatorio per tutti i contratti in caso di eventi imprevedibili.

Marche: Stati generali dell’internazionalizzazione

Le Marche ospiteranno gli Stati Generali dell'Internalizzazione dal 16 al 19 giugno a Casale di Colli del Tronto (Ascoli Piceno).

Corte Suprema irlandese. La procedura di ratifica del CETA è incostituzionale

La Corte Suprema irlandese ha dichiarato che gli emendamenti sarebbero necessari per conferire ai tribunali irlandesi il potere di...
- Advertisement -spot_img