4.5 C
Rome
venerdì, Aprile 23, 2021
spot_imgspot_img

Rome Med: MACTT Malta tesse il dialogo per il futuro

-

- Advertisment -spot_img

I Med Dialogues di Roma sono giunti alla loro V edizione e nel 2019 sono molte le problematiche geopolitiche, economiche e di cooperazione internazionale che attanagliano il bacino del Mediterraneo.

Di fronte a un moltiplicarsi di crisi invece che vederne le soluzioni, noi siamo impegnati anche quest’anno a cercare di offrire un’agenda positiva, nel tentativo di essere una piattaforma che consenta attraverso il dialogo di arrivare a riscoprire il multilateralismo dal basso“, ha dichiarato in apertura dei lavori, l’ambasciatore Giampiero Massolo, presidente dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (Ispi) che organizza, insieme alla Farnesina, l’evento Roma Med 2019.

Ai lavori partecipa anche Sergio Passariello in qualità di Presidente della Ngo MACTT (Mediterranean Academy of Culture, Technology and Trade di Malta).

La presenza della MACTT ai lavori di Roma Med Dialogoues è dovuta dall’importanza della formazione e della conoscenza accademica tra i vari protagonisti del Mediterraneo.

In occasione dei lavori, Passariello ha dichiarato: “E’ necessario evidenziare che la formazione e lo scambio culturale tra i giovani protagonisti del Mediterraneo è fondamentale nel comprendere e monitorare le sfide future dell’area. La ricerca legata alla blue-economy, alla green economy, alla formazione scientifica e tecnologica, oltre che la collaborazione accademica tra istituzioni universitarie, sono le sfide del futuro, in tutta la regione mediterranea. E’ necessario, quindi, dare importanza alla realizzazione di processi aggregativi e di networking in un’ottica transnazionale e di crescita culturale, scientifica e tecnologica integrata“.

Lo sviluppo del dialogo, frutto della formazione e della conoscenza, rappresenta un fattore essenziale per la crescita di tutto il bacino. Tale analisi è il messaggio lanciato dalla Ngo MACTT durante i lavori del Med Roma 2019.

Ultime news

Il rilancio del Sud Europa: Euromed protagonista ai Meda Meetings

0
Euromed International Trade sarà tra i protagonisti nel prossimo appuntamento del ciclo di incontri Meda Meetings organizzato da ASCAME, l'Associazione delle Camere di Commercio...

Canada e Regno Unito: il futuro commercio comune

0
Il Canada e il Regno Unito intendono sviluppare e ampliare le loro sinergie per continuare a rafforzare le opportunità di business.

La riforma del fallimento rischia di travolgere le imprese

0
Si attende per il 1° Settembre 2021 l'entrata in vigore della riforma del fallimento, un nuovo pacchetto normativo sulla crisi d'impresa

Telecomunicazioni e cyber security: le novità in tema giuridico

0
Per adeguare la normativa nazionale al regolamento europeo sulla cyber security il Governo adotterà uno o più decreti legislativi.

Euromed è membro della Camera di Commercio italiana in Sudafrica

0
La società Euromed International Trade entra ufficialmente a far parte della Camera di Commercio italiana in Sudafrica
spot_img

Economia

Canada e Regno Unito: il futuro commercio comune

Il Canada e il Regno Unito intendono sviluppare e ampliare le loro sinergie per continuare a rafforzare le opportunità di business.

La riforma del fallimento rischia di travolgere le imprese

Si attende per il 1° Settembre 2021 l'entrata in vigore della riforma del fallimento, un nuovo pacchetto normativo sulla crisi d'impresa

Telecomunicazioni e cyber security: le novità in tema giuridico

Per adeguare la normativa nazionale al regolamento europeo sulla cyber security il Governo adotterà uno o più decreti legislativi.

Euromed è membro della Camera di Commercio italiana in Sudafrica

La società Euromed International Trade entra ufficialmente a far parte della Camera di Commercio italiana in Sudafrica

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img