8.4 C
Rome
mercoledì, Ottobre 20, 2021
spot_imgspot_img

“Resto al Sud”: estesa la platea dei beneficiari

-

- Advertisment -

Sabato 23 novembre il decreto “Resto al Sud” è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale con le modifiche che ampliano notevolmente la platea dei beneficiari degli incentivi.

A breve, infatti, potranno fare richiesta delle agevolazioni tutti i residenti delle regioni del Sud, fino a 46 anni, che vogliono intraprendere una nuova attività imprenditoriale. Inoltre la misura, che è stata fino ad ora appannaggio delle imprese, è estesa anche ai professionisti

Sono soddisfatto di vedere finalmente operativo questo decreto molto atteso” commenta il Ministro Provenzano. “Resto al Sud – continua – è una misura che funziona, partita nel 2017, che ha già supportato la nascita di oltre 4.000 nuove imprese. Estendendolo sia dal punto di vista anagrafico che da quello delle attività, abbiamo voluto dare un’iniezione di fiducia al Mezzogiorno, perché le nuove generazioni devono essere libere di andare, ma devono avere anche l’opportunità di tornare o di restare nel proprio territorio. È quel “diritto a restare” di cui parlo dal mio insediamento, che ha bisogno di un cammino di sviluppo molto lungo, per il quale oggi, anche grazie a questo decreto, abbiamo fatto un piccolo passo avanti”.

Resto al Sud è l’incentivo, gestito da Invitalia, che sostiene la nascita di nuove piccole imprese nelle regioni del Mezzogiorno, attraverso un contributo a fondo perduto e una parte di finanziamento bancario.

Partito nel gennaio 2017, con una dotazione finanziaria di 1.250 milioni di euro, Resto al Sud ha già supportato la nascita di oltre 4.000 nuove imprese attraverso gli incentivi forniti ai beneficiari.

Ultime news

New Statesman: il summit dedicato al Fintech

0
La quarta edizione del New Statesman Fintech Summit torna il 2-3 novembre 2021 al The Nobu Portman Square di Londra, con la partnership di...

Conto alla rovescia per Zoomark International 2021

0
ZOOMARK INTERNATIONAL torna in presenza dal 10 al 12 novembre 2021: la business community della pet industry potrà incontrarsi, a Bologna, per l’unico grande...

Medaweek Barcelona 2021: un futuro in comune

0
Medaweek Barcelona, la settimana dei leader economici del Mediterraneo, torna in presenza da Casa Llotja de Mar e online dal 17 al 19 Novembre...

TuttoFood 2021 in presenza a Milano dal 22 al 26 ottobre

0
Lavorare nel Food & Beverage è un fatto di passione, non solo di business. Aromi, sapori, texture – e packaging sempre più curati –...

UE-USA: nuovo fronte comune per competere contro la Cina

0
Si è tenuto alla fine di settembre a Pittsburgh, in Pennsylvania, l'incontro inaugurale del Trade and Technology Council (TTC), un forum che unisce Stati...
spot_img

Economia

Conto alla rovescia per Zoomark International 2021

ZOOMARK INTERNATIONAL torna in presenza dal 10 al 12 novembre 2021: la business community della pet industry potrà incontrarsi,...

TuttoFood 2021 in presenza a Milano dal 22 al 26 ottobre

Lavorare nel Food & Beverage è un fatto di passione, non solo di business. Aromi, sapori, texture – e...

UE-USA: nuovo fronte comune per competere contro la Cina

Si è tenuto alla fine di settembre a Pittsburgh, in Pennsylvania, l'incontro inaugurale del Trade and Technology Council (TTC),...

Investire in Catalogna: il webinar gratuito

Il workshop online gratuito rivolto alle aziende italiane interessate ai settori Life Sciences e IT/Digital
- Advertisement -spot_img