19.5 C
Rome
sabato, Aprile 10, 2021
spot_imgspot_img

Regione Sicilia: Ritirato il bando per la formazione continua nelle PMI

-

- Advertisment -spot_img

Le risorse stanziate per favorire la formazione continua nelle imprese siciliane saranno destinate a pagare un debito con l’INPS.

Dalla Regione Sicilia arriva la revoca di un bando che avrebbe stanziato 40 milioni di euro per finanziare la formazione continua a favore dei lavoratori delle imprese locali: le stesse risorse, infatti, serviranno per saldare un debito con l’INPS e pagare la cassa integrazione ai 1800 dipendenti della Gesip di Palermo.

Al bando per la formazione continua erano state già ammesse 373 imprese, che avrebbero usufruito del plafond composto in parte dai fondi della UE e dai finanziamenti del Ministero del Lavoro.

Si tratta del terzo bando ritirato nell’arco di tempo di un paio d’anni, infatti nel 2012 sono stati interrotti due progetti per un valore complessivo di oltre 150 milioni di euro per decisione della Corte dei Conti, che non ha approvato le graduatorie.

tratto da pmi.it

Ultime news

Agribusiness in Marocco: il webinar gratuito

Euromed International Trade presenta Agribusiness in Marocco, il nuovo webinar online in programma Giovedì 15 Aprile 2021 alle 11.00.

Gabriele Menotti Lippolis è il nuovo Presidente di Confindustria Brindisi

Il nuovo presidente di Confindustria Brindisi Gabriele Menotti Lippolis eletto dall’Assemblea Generale, in votazione per il quadriennio 2021-2025.

Food e Beverage tra nuovi consumi e mercati internazionali

0
Food Dive ha sottolineato il trend in crescita dei prodotti salutistici con un focus particolare sui cibi che aiutano il sistema immunitario.

Il Regno Unito aumenta le imposte sulle società

0
Il Regno Unito ha diffuso un ampio pacchetto di riforme fiscali che includerà, tra l'altro, l'aumento dell'aliquota sulle imprese.

Criptovalute e tasse: gli obblighi di comunicazione DAC

0
Le criptovalute sono al centro del nuovo piano d’azione promosso dalla Commissione europea per aggiornare la direttiva in materia di cooperazione amministrativa (DAC)
spot_img

Economia

Food e Beverage tra nuovi consumi e mercati internazionali

Food Dive ha sottolineato il trend in crescita dei prodotti salutistici con un focus particolare sui cibi che aiutano il sistema immunitario.

Nuovi fondi per startup e PMI innovative

Nuovi fondi e finanziamenti per startup, imprese e PMI innovative con focus particolare sulle cosiddette tecnologie Deep Tech.

Le semplificazioni doganali per l’export italiano post Brexit

Le semplificazioni doganali costituiscono oggi un importante fattore di competitività per le aziende italiane interessate al Regno Unito.

Emergenza PMI italiane: società in perdita ma tassate

PMI Italiane tassate e in perdita. L'importanza di diversificare e proteggere il risparmio per gli imprenditori italiani.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img