martedì, Settembre 22, 2020

Passariello (Imprese del Sud): Mediterraneo centrale per il futuro del meridione.

-

- Advertisment -

“Veramente soddisfatto delle parole espresse oggi dal Presidente dello Svimez, Dott. Adriano Giannola, nel corso di un intervista, sulle pagine del Mattino” – è quanto dichiara Sergio Passariello Presidente di Imprese del Sud, movimento imprenditoriale che intende rappresentare le istanze degli imprenditori meridionali.

Nell’analisi socio-economico  articolata nell’intervista – continua Passariello  – il Presidente Giannola, ha sostanzialmente legittimato le proposte che Imprese del Sud ha reso pubbliche sui social network nei giorni scorsi.

Auspico, a questo punto – conclude Passariello – che le parole autorevoli del Presidente Giannola, siano ascoltate e che le nostre proposte diventino parte integrante del futuro programma di Governo delle Regioni meridionali prossime al voto, a prescindere da chi sarà eletto Presidente.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
- Advertisement -

Ultime news

eCommerce: da canale secondario a ruolo determinante di vendita

0
Cresce la penetrazione dell'eCommerce sul totale Retail dal 6% all'8%. I comparti emergenti fanno segnare ritmi di crescita elevati: il Food&Grocery genera 2,5 miliardi di euro (+56%) e l'Arredamento e home living 2,3 miliardi (+30%).

Internazionalizzazione: il 50% dei finanziamenti è a fondo perduto

0
La nuova agevolazione è stata resa possibile dal via libera dalla Commissione Europea che estende temporalmente questo vantaggio fino alla fine del 2020, con un limite di 800 mila euro complessivi di componente di aiuto.

Imprenditoria femminile in agricoltura: le agevolazioni

0
Tra i requisiti si richiede che l’impresa sia amministrata e condotta da una donna, in possesso della qualifica di imprenditore agricolo o di coltivatore diretto

La ripresa del Marocco e le opportunità di business

0
Nel rapporto Doing Business 2020, il Marocco ha guadagnato la 53ma posizione nella classifica mondiale, con un salto di ben sette posti rispetto al 2019.

Internazionalizzazione: puntare su Mediterraneo e Africa

0
Dopo l'instabilità causata dalla primavera araba, quasi tutti i paesi del Nord Africa hanno avviato una grande stagione di investimenti infrastrutturali.

Economia

Internazionalizzazione: il 50% dei finanziamenti è a fondo perduto

La nuova agevolazione è stata resa possibile dal via libera dalla Commissione Europea che estende temporalmente questo vantaggio fino alla fine del 2020, con un limite di 800 mila euro complessivi di componente di aiuto.

Imprenditoria femminile in agricoltura: le agevolazioni

Tra i requisiti si richiede che l’impresa sia amministrata e condotta da una donna, in possesso della qualifica di imprenditore agricolo o di coltivatore diretto

La ripresa del Marocco e le opportunità di business

Nel rapporto Doing Business 2020, il Marocco ha guadagnato la 53ma posizione nella classifica mondiale, con un salto di ben sette posti rispetto al 2019.

Internazionalizzazione: puntare su Mediterraneo e Africa

Dopo l'instabilità causata dalla primavera araba, quasi tutti i paesi del Nord Africa hanno avviato una grande stagione di investimenti infrastrutturali.

Internazionalizzazione: puntare su Mediterraneo e Africa

Dopo l'instabilità causata dalla primavera araba, quasi tutti i paesi del Nord Africa hanno avviato una grande stagione di investimenti infrastrutturali.

La pandemia sta mettendo alla prova le città

Nel prossimo decennio ci saranno circa 500 città con più di un milione di persone e diverse "mega-città" con una popolazione di oltre 20 milioni
- Advertisement -

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida