24.3 C
Rome
giovedì, Agosto 18, 2022
spot_img

Istruzioni INAIL per il rinvio dell’autoliquidazione

-

- Advertisment -

Le istruzioni INAIL sulla proroga al 16 maggio 2014 per il versamento dei premi assicurativi volto a consentire alle imprese di beneficiare immediatamente del bonus previsto dalla Legge di Stabilità.

L’INAIL ha pubblicato le istruzioni relative al rinvio al 16 maggio per l’autoliquidazione 2013/2014 e per gli altri premi speciali. Il rinvio stabilito dall’Istituto in accordo con il ministro dell’Economia e delle Finanze e con il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali è finalizzato a permettere ai datori di lavoro di poter usufruire immediatamente del taglio sui premi previsto dalla Legge di Stabilità (Legge 27/12/2013 n. 147).

Scadenze prorogate
La nuova scadenza del 16 maggio riguarda:

il versamento tramite F24 e F24EP dei premi ordinari e dei premi speciali unitari artigiani di autoliquidazione 902014, fissato al 17 febbraio sia per il pagamento in unica soluzione che per il pagamento della prima rata;
il versamento dei premi speciali anticipati per il 2014 relativi alle polizze scuole, apparecchi RX, sostanze radioattive, pescatori, facchini nonché barrocciai/vetturini/ippotrasportatori la cui scadenza era compresa tra il 16 febbraio e il 16 aprile 2014;
l’invio telematico degli elenchi relativi alla regolazione del primo trimestre 2014 delle polizze speciali facchini e delle polizze speciali barrocciai/vetturini/ippotrasportatori, scadenza precedentemente fissata al 30 aprile;
la presentazione telematica delle dichiarazioni delle retribuzioni 2013 tramite i servizi “Alpi online” e “Invio dichiarazione salari”, volta a comunicare la volontà di avvalersi del pagamento rateale dei premi e per chiedere la riduzione prevista per le imprese artigiane, la cui scadenza era fissata al 17 marzo;
il pagamento dei contributi
Viene inoltre prorogato anche il pagamento dei contributi associativi riscossi dall’INAIL per conto delle associazioni di categoria convenzionate ai sensi della legge 311/1973. Nessuna proroga invece per le comunicazioni motivate di riduzione delle retribuzioni presunte da inviare tramite l’apposito servizio INAIL “Riduzione presunto” entro il 17 febbraio 2014.

Pagamento rateale
In caso di pagamento rateale dei premi di autoliquidazione 2014, quella che viene rinviata al 16 maggio 2014 è la prima rata, che in questo modo coincide con la seconda. Dunque e rate per il 2014 saranno le seguenti:

1° rata: 16 maggio 2014 pari al 50% del premio, senza maggiorazione di interessi;
2° rata: 16 agosto 2014 pari al 25% del premio, differita di diritto al 20 agosto 2014 con maggiorazione degli interessi;
3° rata: 16 novembre 2014 pari al 25% del premio, con maggiorazione degli interessi.
Il tasso di interesse è pari al 2,08%. Per maggiori informazioni consulta le istruzioni INAIL.

info tratte da inail.it

Ultime news

blockchain IA

Blockchain e intelligenza artificiale: da settembre gli incentivi

E’ stato pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico il decreto che rende note le modalità e i termini di presentazione delle domande per richiedere...
pagamenti fornitori

Nel 2021 lo Stato “risparmia” 5,2 miliardi non pagando i fornitori

Nel 2021 l’Amministrazione centrale dello Stato ha ricevuto dai propri fornitori 3.657.000 fatture per un importo complessivo pari a 18 miliardi di euro. Ne...
Crisi d'impresa - Imprese del Sud

Allerta del fisco per la crisi d’impresa. In arrivo novità dal D.L. Concorrenza.

Previste nuove soglie per le segnalazioni della crisi d'impresa da parte di Agenzia delle Entrate. Il Governo tenta di arginare la protesta.
pnrr

Gli obiettivi del PNRR per le imprese raggiunti nei primi 6 mesi

Con l’attuazione degli investimenti per gli IPCEI, Venture capital e i Contratti di sviluppo per le filiere produttive, le batterie e rinnovabili, il Ministero...
incentivi

Incentivi alle imprese: cosa non funziona e il piano di riordino

Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva il testo di un disegno di legge delega collegato alla Legge di Bilancio, che ha...
spot_img

Economia

Blockchain e intelligenza artificiale: da settembre gli incentivi

E’ stato pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico il decreto che rende note le modalità e i termini di...

Allerta del fisco per la crisi d’impresa. In arrivo novità dal D.L. Concorrenza.

Previste nuove soglie per le segnalazioni della crisi d'impresa da parte di Agenzia delle Entrate. Il Governo tenta di arginare la protesta.

Gli obiettivi del PNRR per le imprese raggiunti nei primi 6 mesi

Con l’attuazione degli investimenti per gli IPCEI, Venture capital e i Contratti di sviluppo per le filiere produttive, le...

Biodiversa +: il bando per la tutela di biodiversità ed ecosistemi

In arrivo a settembre il secondo bando di Biodiversa +, la partnership europea co-finanziata per la ricerca sulla diversità, la tutela degli...
- Advertisement -spot_img