5.7 C
Rome
sabato, Novembre 26, 2022
spot_imgspot_img

Economia sociale, settore chiave dell’area Euromed

-

- Advertisment -

L’economia sociale occupa una fetta rilevante del settore privato nella regione Euromediterranea, con oltre 3,2 milioni di imprese che rappresentano 15 milioni di posti di lavoro, rappresentando in media l’8% del Pil tra gli Stati membri e toccando fino al 10% in alcuni paesi come la Spagna o la Francia.

Per questo il vertice MedaWeek 2019 darà spazio a questo settore con la seconda edizione del “Mediterranean Social Economy Forum – Working together for a sustainable Mediterranean region“, un’occasione per fare il punto sull’attività di imprese e organizzazioni del settore in termini di imprenditorialità, creazione di posti di lavoro e mantenimento dell’occupazione, coesione sociale, crescita economica inclusiva e sviluppo sostenibile per la regione mediterranea.

Anche i Ministri del lavoro dell’Unione per il Mediterraneo (UpM) hanno riconosciuto la rilevanza dell’economia sociale in occasione della conferenza ministeriale tenutasi a Cascais (Portogallo), dove la conclusione è stata che l’economia sociale “non è solo un modo alternativo di fornire valore economico, sociale e ambientale, ma anche un modo intelligente di sbloccare risorse creando occupazione sostenibile e generando una crescita economica inclusiva nella regione”.

Il forum è organizzato da ASCAME in collaborazione con ESMED, la rete euromediterranea di economia sociale, ossia una piattaforma di riferimento istituzionale che riunisce le 14 principali organizzazioni dell’economia sociale di Algeria, Egitto, Francia, Italia, Marocco, Portogallo, Spagna, Tunisia e Turchia, capaci di rappresentare insieme oltre 900.000 imprese e organizzazioni, 8 milioni di posti di lavoro e 100 milioni di membri associati.

L’appuntamento con il Social Economy Forum è per il 22 Novembre a Barcellona, all’interno del vertice MedaWeek, presso il complesso Casa Llotja.

Ultime news

Anwar Zibaoui Agenzia mediterraneo - Imprese del Sud

Serve un’agenzia turistica che promuova il Mediterraneo

Obiettivo di questa agenzia dovrebbe essere quello di creare e consolidare un marchio unico per l'intero Mediterraneo.
Grecia Canada Ceta ratifica Imprese del Sud

La Grecia verso la ratifica del CETA

Il nuovo potenziale per lo sviluppo di collaborazioni bilaterali tra Grecia e Canada.
Dieta Mediterranea validata nelle Marche Imprese del Sud

Dieta Mediterranea: validata nelle Marche.

0
La Dieta Mediterranea, patrimonio Unesco, validata scientificamente come volano turistico nelle Marche con il Seven Countries Study.
lavoro Medaweek imprese del Sud

Miglioramento delle competenze e riqualificazione: il mercato del lavoro del 21° secolo

Nel mondo del lavoro, le parole d'ordine saranno upskilling e reskilling. Se ne parlerà al prossimo Medaweek 2022.
Crisi Idrica Italia

Crisi Idrica in Italia: quali sono le regioni che sprecano più acqua?

0
L'articolo in questione riguarda i problemi legati alla rete idrica italiana e di conseguenza allo spreco di acqua annuale, evidenziando le regioni in cui lo spreco è maggiore.
spot_img

Economia

La Grecia verso la ratifica del CETA

Il nuovo potenziale per lo sviluppo di collaborazioni bilaterali tra Grecia e Canada.

Sport nel mediterraneo. Il business potrebbe raggiungere il 2% del suo PIL

L'industria dello sport sta mergendo come una delle fonti più potenziali dell'economia dei paesi sulle rive del Mediterraneo.

L’economia della regione mediterranea al centro del Medaweek

L'ultima edizione del MedaWeek, in presenza, del 2019 ha visto la partecipazione di oltre 1.500 uomini d'affari internazionali.

MedaWeek22, aperte le iscrizioni

MedaWeek22, l'appuntamento annuale che ha riunito più di 39.000 uomini d'affari, leader socio-economici globali e imprenditori.
- Advertisement -spot_img