18.5 C
Rome
sabato, Ottobre 1, 2022
spot_imgspot_img

Decreto Sostegno: aiuti a partite Iva con autocertificazione

Si attende nei prossimi giorni l'approvazione del provvedimento

-

- Advertisment -

Dovrebbe arrivare venerdì prossimo in Consiglio dei Ministri il nuovo Decreto Sostegno, un primo pacchetto economico del Governo Draghi per elargire nuovi bonus ai lavoratori e ristori per le imprese colpite dalle chiusure degli ultimi mesi, investendo i 32 miliardi di approvati dal Parlamento lo scorso Dicembre attraverso uno scostamento di bilancio.

La principale novità in arrivo è l’eliminazione dei codici Ateco per avere accesso agli aiuti in favore della necessaria introduzione del criterio del fatturato, con l’idea di elargire gli indennizzi alle attività con un fatturato entro i 5 milioni di euro e calcolare il calo di fatturato su base annuale anziché bimestrale. Nello specifico, i sostegni alle Partite Iva dovrebbero essere assicurati attraverso una nuova autocertificazione da inviare all’Agenzia delle Entrate.

Il tetto degli aiuti è a 150 mila euro come somma massima per le partite Iva fino a 5 milioni di euro di ricavi.

Un’altra possibilità è quella di cancellare i debiti dei contribuenti con il Fisco, con il possibile stralcio delle cartelle entro i 5 mila euro, e prevedere una nuova sospensione delle cartelle esattoriali. Non si esclude inoltre di ridurre o eliminare i versamenti di Irpef, Ires, Irap, Iva o contributi per le imprese costrette a chiudere in zona arancione o rossa.

Per la parte riguardante il lavoro, il Decreto Sostegno dovrebbe ammontare a 10 miliardi di euro: dalla proroga della Cig ai diversi bonus per stagionali e precari, oltre al blocco dei licenziamenti e il rinnovo dei contratti a termine. Un miliardo di euro saràinfine utilizzato per per rifinanziare il Reddito di Emergenza e il Reddito di Cittadinanza.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

nautica da diporto bonus sud

Nautica da diporto, chiarimenti per il bonus SUD

Pubblicati i chiarimenti per la nautica da diporto, da parte dell'Agenzia delle Entrate, per usufruire dell'agevolazione fiscale.
Appalti aggregazione stazioni appaltanti

Appalti, i comuni dovranno unirsi nelle aggiudicazioni

Resteranno attive solo 12.000 tra stazioni appaltanti e centrali di committenza, per l'aggiudicazione degli appalti.
Console generale d'Italia Luca Zelioli

Canada. Insediato il nuovo Console Generale d’Italia

Originario di Reggio Emilia, Luca Zelioli è il nuovo Console generale d'Italia che si è insediato a Toronto.

L’Unione europea e le interferenze nel commercio internazionale

Un nuovo strumento anti-coercizione dell'Europa per difendere il commercio internazionale dall'interferenza di stati esteri.
Inail Costo del lavoro Aumento Luglio 2022

INAIL. Il Governo aumenta i premi

A partire da luglio 2022, i premi Inail sono diventati più cari per le Imprese. Stangata sul costo del lavoro da parte del Governo.
spot_img

Economia

Appalti, i comuni dovranno unirsi nelle aggiudicazioni

Resteranno attive solo 12.000 tra stazioni appaltanti e centrali di committenza, per l'aggiudicazione degli appalti.

Canada. Insediato il nuovo Console Generale d’Italia

Originario di Reggio Emilia, Luca Zelioli è il nuovo Console generale d'Italia che si è insediato a Toronto.

L’Unione europea e le interferenze nel commercio internazionale

Un nuovo strumento anti-coercizione dell'Europa per difendere il commercio internazionale dall'interferenza di stati esteri.

Il CETA compie 5 anni: sempre più paesi verso la ratifica

Oggi ricorre il quinto anniversario dell’entrata in vigore provvisoria dell’accordo economico e commerciale globale UE-Canada (CETA). L'accordo rimane un...
- Advertisement -spot_img