26.8 C
Rome
martedì, Agosto 9, 2022
spot_img

Coronavirus: H2biz lancia il Cambio Merci a zero esborsi

-

- Advertisment -

E’ operativa la nuova piattaforma di Cambio Merci H2biz che consente alle aziende e ai professionisti di scambiarsi prodotti e servizi di pari valore senza utilizzare denaro.

Il Cambio Merci (Barter in inglese) nasce dall’esigenza di agevolare gli scambi in questa fase di scarsa liquidità finanziaria dovuta all’emergenza Coronavirus.

La piattaforma è una evoluzione della piattaforma di Barter lanciata dal Gruppo H2biz nel 2010 (e attiva fino al 2016), opportunamente adatttata all’attuale fase di mercato.

La nuova piattaforma permette agli iscritti di acquistare (prodotti e servizi) proponendo in cambio i propri prodotti e servizi o di vendere (prodotti e servizi) accettando in cambio altri prodotti e servizi.

E’ possibile gestire proposte di cambio merci di alla pari (es: offro servizi di marketing del valore di euro 3.000 in cambio di arredamenti ufficio di pari controvalore), aperte (es: offro servizi di marketing in cambio di prodotti e servizi da valutare); parziali (es: Offro servizi di marketing del valore di 5.000 euro in cambio di prodotti e servizi del valore di 3.000 euro + 2.000 euro di differenza in denaro).

H2biz ha una consolidata esperienza nel Bartering, avendo gestisto 2.354 operazioni di cambio merci dal 2010 al 2016.

Luigi De Falco (Presidente H2biz): “Siamo rimasti tutti tramortiti dall’espandersi dell’emergenza Coronavirus e dagli effetti economici, ancora tutti da valutare, che sta producendo. H2biz ha reagito in tempo reale, adattando velocemente il suo modello di business al momento di mercato e, soprattutto, mettendosi a disposizone delle imprese più colpite con una serie di iniziative.
Molte aziende sono chiuse, le altre hanno enormi problemi di liquidità. Il Cambio Merci nasce proprio dall’esigenza di favorire gli scambi di prodotti e servizi in questo momento in cui la liquidità è merce rarissima. Abbiamo riattivato, evolvendola, una nostra storica piatatforma di cambio merci che è a disposizione di tutti gli iscritti. Sono certo che il Cambio Merci possa dare “ossigeno” alle imprese in questa fase consentogli di approvvvigionarsi risparmiando risorse finanziare che potranno impiegare nella fase di ripartenza, che ci auguriamo avvenga il prima possibile
“.

Il Cambio Merci rientra nelle iniziative messe in campo dal Gruppo H2biz per aiutare le imprese italiane a contrastare gli effetti economici del Coronavirus. Maggiori info, clicca qui

Visualizza la piattaforma di Cambio Merci H2biz, clicca qui

Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

blockchain IA

Blockchain e intelligenza artificiale: da settembre gli incentivi

E’ stato pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico il decreto che rende note le modalità e i termini di presentazione delle domande per richiedere...
pagamenti fornitori

Nel 2021 lo Stato “risparmia” 5,2 miliardi non pagando i fornitori

Nel 2021 l’Amministrazione centrale dello Stato ha ricevuto dai propri fornitori 3.657.000 fatture per un importo complessivo pari a 18 miliardi di euro. Ne...
Crisi d'impresa - Imprese del Sud

Allerta del fisco per la crisi d’impresa. In arrivo novità dal D.L. Concorrenza.

Previste nuove soglie per le segnalazioni della crisi d'impresa da parte di Agenzia delle Entrate. Il Governo tenta di arginare la protesta.
pnrr

Gli obiettivi del PNRR per le imprese raggiunti nei primi 6 mesi

Con l’attuazione degli investimenti per gli IPCEI, Venture capital e i Contratti di sviluppo per le filiere produttive, le batterie e rinnovabili, il Ministero...
incentivi

Incentivi alle imprese: cosa non funziona e il piano di riordino

Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva il testo di un disegno di legge delega collegato alla Legge di Bilancio, che ha...
spot_img

Economia

Blockchain e intelligenza artificiale: da settembre gli incentivi

E’ stato pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico il decreto che rende note le modalità e i termini di...

Allerta del fisco per la crisi d’impresa. In arrivo novità dal D.L. Concorrenza.

Previste nuove soglie per le segnalazioni della crisi d'impresa da parte di Agenzia delle Entrate. Il Governo tenta di arginare la protesta.

Gli obiettivi del PNRR per le imprese raggiunti nei primi 6 mesi

Con l’attuazione degli investimenti per gli IPCEI, Venture capital e i Contratti di sviluppo per le filiere produttive, le...

Biodiversa +: il bando per la tutela di biodiversità ed ecosistemi

In arrivo a settembre il secondo bando di Biodiversa +, la partnership europea co-finanziata per la ricerca sulla diversità, la tutela degli...
- Advertisement -spot_img