7 C
Rome
venerdì, Febbraio 3, 2023
spot_imgspot_img

Consob lancia l’allarme. Le società di gestione Cripto-asset vanno verificate.

La Consob chiede che le società di revisione e i revisori effettuino una valutazione adeguata dei rischi in relazione all'acquisizione e al mantenimento di incarichi.

-

- Advertisment -

Le società di revisione e i revisori legali devono condurre un’accurata valutazione del rischio quando accettano e mantengono incarichi di revisione legale o di assurance e i relativi servizi per le società che gestiscono piattaforme di scambio e/o svolgono attività che comportano l’emissione, l’intermediazione, il prestito o la conservazione di criptovalute, o forniscono altri servizi in questo settore.

La Consob, l’Autorità per il mercato e la borsa, ha emesso un avviso di attenzione sul proprio sito internet il 20 dicembre scorso.

Secondo la Consob, le caratteristiche del settore dei cripto-asset, come la mancanza di regolamentazione e trasparenza, le interconnessioni tra gli operatori del settore e gli effetti degli eventi di default di importanti operatori del settore, richiedono che le società di revisione e i revisori legali aumentino i controlli al massimo livello.

Rischio riciclaggio molto alto

La Consob ha invitato le società di revisione e i revisori legali a prestare particolare attenzione al rischio di riciclaggio legato alle attività e ai servizi di cripto-asset.

In particolare, dovranno prestare maggiore attenzione nell’identificazione del rischio di riciclaggio durante l’esecuzione degli incarichi di revisione legale, di assurance o di altri incarichi connessi conferiti da clienti operativi in tale settore.

Consob: Rafforzare le procedure Antiriciclaggio

Se i fattori di rischio del cliente (ossia l’operatore di criptovalute) e dell’incarico portano a un rischio di riciclaggio elevato, le società di revisione e i revisori legali dovranno adottare misure di adeguata verifica rafforzata, che prevedano l’esecuzione di analisi e controlli, anche contabili, più approfonditi, estesi e/o frequenti durante l’accettazione degli incarichi e durante l’esecuzione della prestazione professionale, al fine di identificare eventuali elementi di anomalia o di sospetto da segnalare all’unità di informazione finanziaria. Negli ultimi anni, il numero di segnalazioni di operazioni sospette legate a virtual asset è in costante aumento, passando da 566 nel 2019 a oltre 5.000 nel 2022.

Scarica il comunicato ufficiale CONSOB

La posizione della Consob, presieduta dal professor Paolo Savona, arriva a poche settimane dal fallimento della piattaforma exchange FTX, che ha coinvolto anche molti italiani, e a pochi giorni dalla presentazione di un disegno di legge che mira a regolamentare fiscalmente il fenomeno delle cripto-attività in Italia, e dall’imminente emanazione del regolamento MICA, che stabilirà regole comuni per il mercato delle criptovalute in Europa.

Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

Crisi di impresa cartella nulla - Imprese del sud

Cartella nulla, se l’azienda ha avviato il procedimento della crisi d’impresa

Pretesa dell'Agenzia della riscossione per debiti fiscali ritenuta ridondante poiché i debiti sono già stati inclusi nell'accordo omologato della crisi d'Impresa.
Vino Canada Irlanda etichette salute imprese del sud

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando di ridurre il consumo di...
Fondimpresa Abruzzo nuovo presidente

Fondimpresa Abruzzo. Luciano De Remigis nominato nuovo presdiente

Cambio ai vertici dell’Articolazione Abruzzese di Fondimpresa - Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.
Direttiva sustainability reporting - Imprese del Sud

Entrata in vigore la direttiva Corporate Sustainability Reporting 

0
La nuova direttiva europea rivede, amplia e rafforza le norme introdotte inizialmente dalla direttiva sulla comunicazione di informazioni non finanziarie.
Smart working iscritto aire fisco

Fisco, iscritto AIRE. Conta la residenza.

Anche se iscritto AIRE, il contribuente paga le tasse, nel luogo di residenza effettiva.
spot_img

Economia

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando...

Codice appalti: La revisione prezzi dei contratti “alla francese”

Il Parlamento discute la possibilità di introdurre un meccanismo di revisione prezzi "alla francese" obbligatorio per tutti i contratti in caso di eventi imprevedibili.

Marche: Stati generali dell’internazionalizzazione

Le Marche ospiteranno gli Stati Generali dell'Internalizzazione dal 16 al 19 giugno a Casale di Colli del Tronto (Ascoli Piceno).

Corte Suprema irlandese. La procedura di ratifica del CETA è incostituzionale

La Corte Suprema irlandese ha dichiarato che gli emendamenti sarebbero necessari per conferire ai tribunali irlandesi il potere di...
- Advertisement -spot_img