21.3 C
Rome
lunedì, Maggio 23, 2022
spot_imgspot_img

CETA: “Basta pregiudizi, la ratifica è urgente”

-

- Advertisment -

Basta approcci ideologici sul CETA. È necessario un confronto serio con tutte le Associazioni di categoria e con gli stakeholder interessati. La politica abbia il coraggio di ascoltare le posizioni di tutti gli attori e non solo una minima parte“: è quanto dichiara Sergio Passariello – fondatore del think thank Imprese del Sud – all’indomani delle dichiarazioni rilasciate al Sole 24 Ore dal sottosegretario agli Esteri, Manlio Di Stefano, secondo il quale non vi sono le condizioni per ratificare il CETA.

L’intervista del sottosegretario Manlio Di Stefano

Si resta basiti – continua Passariello – di fronte a dichiarazioni così superficiali che contraddicono non solo i dati commerciali positivi delle esportazioni Italiane verso il Canada, ma anche e soprattutto le positività che il Ministero per lo Sviluppo Economico ha confermato nel proprio sito web istituzionale.”

Con le dichiarazioni del sottosegretario Di Stefano, molte realtà produttive del settore agroalimentare vedono allontanarsi nuovamente la piena entrata in vigore dell’accordo di libero scambio tra Europa e Canada, che necessita la ratifica di un Parlamento fino ad oggi confermatosi impreparato nel dare risposte alle esigenze delle imprese per accelerare le loro opportunità nell’export.

Mentre l’economia italiana vive un periodo di grande incertezza – sottolinea Passariello – e il comparto industriale si affida sempre di più alle esportazioni, il Parlamento e la politica restano a guardare, confermando una distanza imbarazzante dal mondo reale in nome dell’ideologia e degli slogan. Nel frattempo l’Europa vive un’attualità geopolitica estremamente complessa, tra l’aggressione della Cina e i dazi annunciati dagli Stati Uniti, con le nostre imprese che in questo difficile contesto vengono lasciate sole.”

Imprese del Sud rilancia quindi la propria battaglia: “La ratifica del CETA non solo è indispensabile – conclude Passariello – ma anche urgente per dare uno slancio al nostro comparto produttivo. Non faremo un solo passo indietro fino a quando l’accordo avrà piena efficacia anche nel nostro Paese. I pregiudizi e la mancata concretezza della politica non ci fermeranno”.

Ultime news

imprese agricole

Imprese agricole: via al Fondo investimenti innovativi

A partire dal 23 maggio e fino al 23 giugno 2022, le micro, piccole e medie imprese agricole potranno richiedere le agevolazioni del Fondo per...
ceta business forum

CETA Business Forum: una ricca agenda per i settori del futuro

Sale l'attesa per il CETA Business Forum, il primo grande evento di business online interamente dedicato ai rapporti tra Unione Europea e Canada: l'appuntamento...

Circa 600 domande per valorizzare i beni confiscati alla mafia

Sono state 605 le domande per accedere alle risorse messe a disposizione dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per la valorizzazione di beni confiscati alla...
south working

“Il futuro dello smart working parte dal Sud” 

Dallo scorso 21 aprile 2022 è disponibile in libreria e sulle più importanti piattaforme il libro dell’associazione South Working – Lavorare dal Sud dal...
ceta business forum

CETA Business Forum: aperte le iscrizioni

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per il CETA BUSINESS FORUM, il primo grande evento di matching online rivolto alle aziende e ai professionisti che...
spot_img

Economia

Imprese agricole: via al Fondo investimenti innovativi

A partire dal 23 maggio e fino al 23 giugno 2022, le micro, piccole e medie imprese agricole potranno richiedere...

Calcolo ad alte prestazioni (HPC): le sovvenzioni UE

Nel quadro del programma Europa Digitale la Commissione europea ha lanciato un invito a presentare proposte per sovvenzioni nel...

Digitalizzazione Pmi: il nuovo bando DIH-World

Il progetto europeo DIH-World finanziato da Horizon 2020 ha lanciato il suo secondo bando aperto per esperimenti digitali a...

Costi di transazione per intermediari della finanza sociale: il nuovo bando

Nell’ambito della componente EaSI del FSE+ è stato pubblicato il bando “Costi di transazione a sostegno degli intermediari della...
- Advertisement -spot_img