20 C
Rome
martedì, Settembre 28, 2021
spot_imgspot_img

CAMCOM Modena, via al bando per l’internazionalizzazione 2021

Domande aperte a partire dal 13 Ottobre 2021

-

- Advertisment -

Un nuovo bando promosso dalla Camera di Commercio di Modena finanzia percorsi di rafforzamento della presenza all’estero delle MPMI modenesi con sviluppo di canali e strumenti di promozione, a partire da quelli innovativi basati su tecnologie digitali.

Il contributo a fondo perduto è pari al 70% della spesa sostenuta, con un massimale di 10 mila euro, oltre alla premialità di 250 euro per imprese in possesso del rating di legalità. Le risorse camerali a disposizione dell’intervento sono pari a 100 mila euro.

Sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 1/1/2021 riguardanti:

  • servizi di consulenza e/o formazione relativi a uno o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale;
  • acquisto o noleggio di beni e servizi strumentali funzionali allo sviluppo delle iniziative;
  • realizzazione di spazi espositivi (virtuali o, laddove possibili, fisici, compreso il noleggio e l’eventuale allestimento, nonché l’interpretariato e il servizio di hostess) e incontri d’affari, comprendendo anche la quota di partecipazione/iscrizione e le spese per l’eventuale trasporto dei prodotti (compresa l’assicurazione).

Le domande di contributo possono essere trasmesse a partire dalle ore 8:00 di mercoledì 13 ottobre alle ore 21:00 di mercoledì 20 ottobre 2021, con possibilità di precompilazione a partire dal 21 settembre 2021.

Per entrambi i bandi, i contributi sono destinati alle imprese che rientrano nella definizione di micro, piccola e media impresa data dalla normativa comunitaria recepita a livello nazionale. Le domande, da inviare sulla piattaforma Telemaco, verranno finanziate in base all’ordine cronologico di ricezione fino ad esaurimento dei fondi disponibili. Le agevolazioni sono concesse in base al regime “de minimis” e non sono cumulabili con altri interventi agevolativi per la stessa tipologia di spesa.

Nello specifico, i sostegni concessi dai due bandi non sono cumulabili: qualora un’impresa dovesse risultare ammessa in entrambe le graduatorie, verrà assegnato dall’ufficio un termine di 10 gg. per esercitare l’opzione.

Per partecipare al bando affidati al supporto strategico e operativo del team di Euromed International Trade. Richiedi maggiori informazioni o una prima consulenza tramite il seguente form.

spot_imgspot_img
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
- Media partner -Media partner

Ultime news

DigiCirc: il bando per l’innovazione nell’economia circolare

0
È aperto un nuovo bando del progetto DigiCirc, finanziato dal programma Horizon 2020, che selezionerà almeno 15 consorzi di PMI e startup sviluppatrici di...

Grano duro: prezzi alle stelle dopo il caldo record

0
E' giunta al termine un'estate calda, anche sul fronte dei prezzi del grano duro, in quanto caratterizzata dal rischio costante di una fiammata dei...

Ismea diventa banca dell’agroalimentare

0
È stato lanciato in occasione del Macfrut di Rimini il nuovo strumento finanziario messo a punto dall'Ismea, l'istituto vigilato dal dicastero delle politiche agricole,...

Idrogeno verde: investimenti in Scandinavia, Cina e Australia

0
L'idrogeno verde continua a farsi strada, con notizie di progetti e investimenti massicci che arrivano un po' da tutto il mondo. Ecco alcune delle...

Formazione professionale e tecnologie 4.0: le nuove opportunità

Il tax credit per la formazione professionale è stato introdotto dal decreto Sostegni bis, convertito dalla legge e in vigore dal 25 luglio.
spot_img

Economia

DigiCirc: il bando per l’innovazione nell’economia circolare

È aperto un nuovo bando del progetto DigiCirc, finanziato dal programma Horizon 2020, che selezionerà almeno 15 consorzi di...

Grano duro: prezzi alle stelle dopo il caldo record

E' giunta al termine un'estate calda, anche sul fronte dei prezzi del grano duro, in quanto caratterizzata dal rischio...

Formazione professionale e tecnologie 4.0: le nuove opportunità

Il tax credit per la formazione professionale è stato introdotto dal decreto Sostegni bis, convertito dalla legge e in vigore dal 25 luglio.

Rinnovato il sostegno per le società cooperative

Il Governo italiano ha rinnovato di recente un apposito regime di aiuto finalizzato a promuovere la nascita e lo...
- Advertisement -spot_img