27.9 C
Rome
sabato, Aprile 20, 2024
spot_imgspot_img

Bando Enterprise Europe Network Energy Efficiency Action

La call "Enterprise Europe Network Energy Efficiency Action" mira a sostenere le PMI europee nell'efficienza energetica delle loro attività.

-

- Advertisment -

È stata pubblicata la call “Enterprise Europe Network Energy Efficiency Action” nell’ambito del Single Market Programme (SMP) con scadenza il 31 maggio 2023.

L’obiettivo è finanziare un partenariato che offrirà sostegno alle PMI europee per migliorare l’efficienza energetica delle loro strutture e della loro produzione, affrontando quindi le difficoltà che stanno fronteggiando a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia. Il consorzio selezionato dovrà inoltre aumentare la sostenibilità delle piccole e medie imprese europee, riducendo il loro impatto ambientale, e porterà nuove opportunità commerciali per le PMI che offrono soluzioni tecnologiche o non tecnologiche a questioni relative all’efficienza energetica.

Il progetto selezionato dovrà prevedere lo svolgimento delle seguenti attività:

  • la preparazione di bandi per selezionare le PMI beneficiarie di un sostegno finanziario diretto;
  • la selezione delle PMI che riceveranno un sostegno diretto sotto forma di sostegno finanziario a terzi;
  • la fornitura di servizi di accompagnamento legati all’efficienza energetica;
  • il sostegno all’accesso a fonti complementari di finanziamento per investimenti nell’efficienza energetica, privati o pubblici, a livello europeo, nazionale o locale;
  • la prestazione di ulteriori servizi che possano ritenersi opportuni e complementari ai servizi già sopra elencati.
  • garantire la cooperazione con i membri del Enterprise Europe Network.

Le proposte devono essere presentate da un consorzio composto da minimo 5 soggetti di 3 diversi paesi ammissibili, di cui massimo 2 soggetti possono provenire dallo stesso paese.

Possono partecipare alla call enti pubblici o privati membri dell’Enterprise Europe Network 2022-2025 e che hanno sede in uno degli Stati membri dell’UE (compresi i paesi e territori d’oltremare), i paesi SEE e i paesi associati al SMP o i paesi che sono in corso negoziati per un accordo di associazione.

Il budget disponibile per l’invito è di € 10.000.000 di cui:

  • almeno il 90% dei costi ammissibili deve essere dedicato al sostegno finanziario diretto alle PMI, in particolare il consorzio dovrà selezionare le PMI tra la base di clienti di Enterprise Europe Network o nuovi clienti che possono beneficiare di un sostegno finanziario diretto a terzi fino a 10.000  attraverso un apposito bando aperto alle aziende ammissibili;
  • fino al 10% dei costi ammissibili può essere assegnato ai costi operativi e amministrativi del consorzio necessari per attuare l’azione.

Se sei interessato a partecipare al bando, compila ed invia il form, ti metteremo in contatto con i nostri consulenti per una prima verifica di fattibilità del tuo progetto.

Beatrice Albè
Beatrice Albè
Consultant con dieci anni di esperienza. Laureata in Management del Turismo presso l'Università del Piemonte Orientale, Dipartimento di Studi per l'Economia e l'impresa. I miei interessi di ricerca si riferiscono alla geografia economica, la sostenibilità e le attività economiche. Coinvolta in vari progetti europei finanziati dai Programmi CIPS, ISEC (DG Home) e Horizon 2020, ho lavorato anche ad un progetto finanziato dalla Fondazione Cariplo, che riguarda l'integrazione di attrazioni culturali e turistiche per la valorizzazione delle risorse religiose nel Cusio, una provincia del Piemonte. Dal 2012 lavoro presso Novareckon, ricoprendo inizialmente il ruolo di Project Manager e poi di Consultant. Supporto inoltre imprese, enti pubblici ed organizzazioni non-profit nei loro processi di R&S e innovazione.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
Interreg Euro-MED secondo bando 2024 - Imprese del Sud

Interreg Euro-MED: aperto il secondo bando 2024

Nel prossimo bando Interreg Euro-MED saranno finanziati progetti che contribuiscono alla transizione verde e digitale del territorio interessato dal programma
spot_img

Economia

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.

Interreg Euro-MED: aperto il secondo bando 2024

Nel prossimo bando Interreg Euro-MED saranno finanziati progetti che contribuiscono alla transizione verde e digitale del territorio interessato dal programma
- Advertisement -spot_img