20.3 C
Rome
martedì, Ottobre 26, 2021
spot_imgspot_img

Autoriciclaggio se si investono i proventi di reati in azienda

-

- Advertisment -

A confermare la sussistenza del reato di autoriciclaggio è la seconda sezione penale della Corte suprema con la sentenza 37606/19 pubblicata ieri, 11 settembre.

Nel seguente link è disponibile il documento completo della sentenza, arrivata dopo l’udienza finale dello scorso 21 giugno.

La decisione dei giudici supremi è stata diffusa dopo un ricorso alle decisioni prese nei primi due gradi di giudizio su una vendita di diamanti a prezzi gonfiati rispetto al loro reale valore di mercato.

Il meccanismo era stato architettato da una società del settore in collaborazione con i funzionari di due note banche italiane, che avevano indirizzato i loro clienti a investire nel diamante fornendo informazioni fasulle sul valore delle pietre e le modalità di investimento.

Il consigliere di amministrazione e consulente della stessa società di diamanti era stato allora condannato, oltre che per truffa aggravata e corruzione tra privati, anche per autoriciclaggio, in quanto ha reinvestito parte dei proventi nell’attività finanziaria della stessa società.

Successivamente la persona condannata ha presentato ricorso, sostenendo il venir meno del reato di autoriciclaggio in quanto sarebbe mancato, nella condotta contestata, il tentativo di ostacolare l’identificazione dei proventi del delitto, così come descritto dalla legge.

I giudici della seconda sezione penale hanno invece ritenuto infondato il ricorso chiarendo, in una decisione che farà giurisprudenza, come debba essere punita anche qualsiasi condotta di un imprenditore che con operazioni tracciabili ostacola l’accertamento della provenienza del denaro.

Ultime news

GEN4OLIVE: il bando per le Pmi del settore olivicolo

0
Il progetto GEN4OLIVE ha lanciato il suo 1° bando per le PMI con idee innovative nel settore olivicolo. Il bando finanzierà attività di pre-coltivazione delle...

PMI al centro di una nuova alleanza UE-Africa

0
Non potevano mancare all'appello Euromed International Trade e il partner Malta Business in occasione dell'evento UE-Africa SME Summit 2021, che si è tenuto nei...

Industrie creative e sport: le novità del Medaweek 2021

0
In questo 2021 il Medaweek Barcelona, la settimana dei leader economici del Mediterraneo che si presenta al pubblico con lo slogan "Un futuro in...

Agribusiness in Marocco: il webinar gratuito

Euromed International Trade presenta Agribusiness in Marocco

New Statesman: il summit dedicato al Fintech

0
La quarta edizione del New Statesman Fintech Summit torna il 2-3 novembre 2021 al The Nobu Portman Square di Londra, con la partnership di...
spot_img

Economia

GEN4OLIVE: il bando per le Pmi del settore olivicolo

Il progetto GEN4OLIVE ha lanciato il suo 1° bando per le PMI con idee innovative nel settore olivicolo. Il bando...

PMI al centro di una nuova alleanza UE-Africa

Non potevano mancare all'appello Euromed International Trade e il partner Malta Business in occasione dell'evento UE-Africa SME Summit 2021,...

Conto alla rovescia per Zoomark International 2021

ZOOMARK INTERNATIONAL torna in presenza dal 10 al 12 novembre 2021: la business community della pet industry potrà incontrarsi,...

TuttoFood 2021 in presenza a Milano dal 22 al 26 ottobre

Lavorare nel Food & Beverage è un fatto di passione, non solo di business. Aromi, sapori, texture – e...
- Advertisement -spot_img