-1.4 C
Rome
venerdì, Gennaio 21, 2022
spot_imgspot_img

Appalti anche senza DURC per le PMI Siciliane

-

- Advertisment -

Le PMI siciliane senza DURC, debitrici verso l’INPS o con inadempienze INAIL potranno accedere agli appalti e ottenere i pagamenti per i lavori eseguiti: intesa con la Regione.

Novità in arrivo per le imprese siciliane: grazie all’intesa siglata tra la Regione e l’INPS, infatti, le PMI debitrici nei confronti dell’Istituto di Previdenza potranno ottenere appalti e ricevere il saldo di lavori eseguiti. Le imprese debitrici verso l’INPS per il mancato versamento di contributi e inadempienze in materia di DURC e obblighi INAIL possono, su richiesta o effettuando la cessione del credito, ottenere l’autorizzazione per pagare direttamente all’ente quanto dovuto.

Accordo INPS-Regione

L’accordo rappresenta una boccata d’ossigeno per le numerose imprese che rischiano il fallimento, come sottolinea il Presidente Crocetta:

«Con questo accordo si sbloccano le attività di tante imprese che rischiano di fallire, il provvedimento avrà effetti sull’economia estremamente positivi. Credo che sia una delle migliori notizie che abbiano ricevuto le imprese in questi anni».

Tavolo con i sindacati

Il Governatore della Regione Sicilia ha inoltre annunciato l’avvio di un tavolo di confronto con i sindacati dei lavoratori e degli imprenditori, incontro volto a discutere il programma del nuovo Governo così come le misure relative allo sviluppo e le normative che riguardano la semplificazione amministrativa e il testo unico delle attività produttive.

fonte: www.pmi.it

Ultime news

Competitività, digitalizzazione ed economia circolare: il bando per le Pmi del Veneto

0
Sostenere la competitività, la digitalizzazione e l'economia circolare: è l'obiettivo del nuovo bando della Regione Veneto per le Pmi.

Euromed presenta il “Voucher Internazionalizzazione”

0
Euromed International Trade presenta il nuovo Voucher Internazionalizzazione, rivolto a tutte le imprese che nel 2022 intendono avviare un percorso strutturato per entrare in...

Sustainability Partnerships: il bando per le Pmi

È aperto il bando “Sustainability Partnerships for SMEs adopting more sustainable practices”, promosso dall'Agenzia esecutiva del Consiglio europeo dell'innovazione e delle PMI (EISMEA) nell'ambito...

La Brexit fa sul serio: via alla burocrazia di frontiera

0
Dal 1° gennaio 2022 la Brexit sta facendo sul serio con l'entrata in vigore del vero apparato burocratico di frontiera da parte del Regno...

Imprese del Sud: il nuovo catalogo servizi per le aziende

Il team di Imprese del Sud è entusiasta di lanciare l'ultimo aggiornamento al catalogo servizi, dedicato al miglioramento della visibilità
spot_img

Economia

Competitività, digitalizzazione ed economia circolare: il bando per le Pmi del Veneto

Sostenere la competitività, la digitalizzazione e l'economia circolare: è l'obiettivo del nuovo bando della Regione Veneto per le Pmi.

Euromed presenta il “Voucher Internazionalizzazione”

Euromed International Trade presenta il nuovo Voucher Internazionalizzazione, rivolto a tutte le imprese che nel 2022 intendono avviare un...

Sustainability Partnerships: il bando per le Pmi

È aperto il bando “Sustainability Partnerships for SMEs adopting more sustainable practices”, promosso dall'Agenzia esecutiva del Consiglio europeo dell'innovazione...

Regione Umbria: pubblicato il bando Travel

E’ stato pubblicato nel BUR della Regione Umbria il bando TRAVEL, la nuova misura dedicata all’internazionalizzazione delle micro e...
- Advertisement -spot_img