17.8 C
Rome
sabato, Aprile 17, 2021
spot_imgspot_img

Alla scoperta del Laboratorio di Monitoraggio Geomatico del DTC

Le aziende del Lazio potranno conoscere opportunità e servizi offerti dai laboratori scientifici finanziati dalla Regione Lazio.

-

- Advertisment -spot_img

Innovazione e sviluppo sostenibile: le priorità del nuovo anno per superare e rafforzare l’economia dopo la diffusione della pandemia sanitaria. Con il supporto di Lazio Innova per conto della Regione Lazio, attraverso un ciclo di incontri on line, aziende e professionisti della Comunità degli Innovatori del Lazio potranno conoscere opportunità e servizi offerti dai laboratori scientifici finanziati dalla Regione Lazio nell’ambito del Centro di Eccellenza del Distretto Tecnologico della Cultura (DTC). Il giorno Venerdì 11 Dicembre 2020 si terrà un approfondimento digitale con il Laboratorio di Monitoraggio Geomatico. La responsabile del Laboratorio, la professoressa Maria Marsella, illustrerà le attività relative allo sviluppo di servizi operativi per i beni culturali attraverso immagini satellitari.

Il Laboratorio offre alle imprese un know-how in tema di tecnologie innovative per la valutazione delle condizioni di conservazione di aree naturali e manufatti e per il monitoraggio dei processi naturali e dei disturbi antropici. Le metodologie di rilievo sono basate sull’integrazione di sensori nei siti locali, prossimali (UAV) e satellitari, calibrate sulle specifiche esigenze del sito o del manufatto.

Le procedure di analisi dei dati utilizzate dal Laboratorio garantiscono affidabilità nell’ambito di contesti di valutazione dei rischi e di messa a punto di misure di mitigazione dei danni e permettono la fruibilità dei risultati attraverso l’implementazione di piattaforme GIS-BIM dedicate. Il Laboratorio fornisce anche una collaborazione alle imprese mediante l’impiego delle proprie strumentazioni e delle proprie capacità di azione e monitoraggio sul campo.

Il network avviato prevede la partecipazione di numerose realtà aziendali e le Università La Sapienza, Tor Vergata, Roma Tre, Tuscia e Cassino; gli organismi di ricerca CNR, Enea, INFN, una rete di 237 laboratori dotati di attrezzature e strumentazioni scientifiche, know-how e competenze specifiche e tecnologicamente avanzate a servizio del sistema produttivo regionale. Opportunità che meritano attenzione e comprensione da parte delle imprese interessate ad investire in innovazione e tecnologia.

Una decisa collaborazione che vuole innescarsi nei confronti delle imprese mediante l’impiego delle strumentazioni universitarie della Regione e con il supporto di personale altamente qualificato e specializzato.

spot_imgspot_img
Domenico Letiziahttps://www.domenicoletizia.it/
Giornalista, scrive per il quotidiano "L’Opinione delle Libertà", e analista economico e geopolitico. Ricercatore e social media manager del “Water Museum of Venice”, membro della Rete Mondiale UNESCO dei Musei dell’Acqua. Responsabile alla Comunicazione per numerose società di consulenza e internazionalizzazione.
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Ultime news

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

0
Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

Criptovalute e tasse: gli obblighi di comunicazione DAC

0
Le criptovalute sono al centro del nuovo piano d’azione promosso dalla Commissione europea per aggiornare la direttiva in materia di cooperazione amministrativa (DAC)

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

0
Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

La Canadian Chamber in Italy si rinforza

0
La Canadian Chamber in Italy è pronta a rilanciare la sua attività con un direttivo rafforzato per favorire le relazioni tra Canada e Italia.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa equa e sostenibile di cui...
spot_img

Economia

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa...

Plastic free e car sharing: due proposte per il rilancio

Promuovere il taglio dell'utilizzo di plastiche monouso all'interno delle aziende e incentivare il car sharing per i dipendenti.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img