19.5 C
Roma
martedì, 20 Ottobre 2020

Adempimenti antiriciclaggio: novità e rinvii

-

- Advertisment -

Le Autorità di Vigilanza bancaria e finanziaria sono intervenute tempestivamente per consentire lo svolgimento delle attività delle banche e degli intermediari non bancari
durante l’emergenza sanitaria in corso, mostrando particolare interesse per gli obblighi antiriciclaggio.

Dopo una serie di interventi, volti a rinviare i termini di scadenza degli adempimenti antiriciclaggio, sono state pubblicate raccomandazioni e comunicazioni per fronteggiare i possibili rischi di criminalità finanziaria sorti a seguito dell’emanazione del D. L. 8 aprile 2020, n. 23, c.d. “Decreto liquidità”.

Vai all’approfondimento dello studio legale Loconte & Partners

- Advertisement -

Ultime news

OCSE: l’Italia ha un fisco poco competitivo

0
Nella classifica dei Paesi monitorati l'Italia occupa l'ultima posizione a causa del suo carico fiscale

La Sardegna e le opportunità legate all’acquacoltura

0
In arrivo sei milioni di euro di aiuti alle imprese di pesca e acquacoltura della Regione Sardegna per implementare l'occupazione locale.

Il Decreto Rilancio rinnova l’incentivo “Resto al Sud”

0
Il sostegno a chi fa impresa nel meridione si rinnova con novità specifiche per il 2020.

Le sinergie commerciali con il Regno Unito post Brexit

0
Attualmente, il vero problema economico, commerciale e di export che si sta vivendo con il Regno Unito non è la Brexit ma la pandemia.

Scambi commerciali: la Puglia guarda al Giappone

0
Per due anni di seguito (2018-2019) il Giappone è il Paese verso il quale è maggiormente cresciuto l’export italiano

Economia

Il Decreto Rilancio rinnova l’incentivo “Resto al Sud”

Il sostegno a chi fa impresa nel meridione si rinnova con novità specifiche per il 2020.

Le sinergie commerciali con il Regno Unito post Brexit

Attualmente, il vero problema economico, commerciale e di export che si sta vivendo con il Regno Unito non è la Brexit ma la pandemia.

Scambi commerciali: la Puglia guarda al Giappone

Per due anni di seguito (2018-2019) il Giappone è il Paese verso il quale è maggiormente cresciuto l’export italiano

Autoimprenditorialità under 30: i nuovi incentivi

L'attuale esecutivo ha dato inizio a procedure di semplificazioni volte a promuovere l’autoimprenditorialità dei giovani al di sotto dei 30 anni.

Scambi commerciali: la Puglia guarda al Giappone

Per due anni di seguito (2018-2019) il Giappone è il Paese verso il quale è maggiormente cresciuto l’export italiano

Autoimprenditorialità under 30: i nuovi incentivi

L'attuale esecutivo ha dato inizio a procedure di semplificazioni volte a promuovere l’autoimprenditorialità dei giovani al di sotto dei 30 anni.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -