22.4 C
Rome
lunedì, Luglio 4, 2022
spot_img

Accordo UE-Cina per la tutela dell’agroalimentare

L'intesa entrerà in vigore a partire dal 1° febbraio 2021.

-

- Advertisment -

E’ un accordo storico quello raggiunto tra l’UE e la Cina dopo lunghi negoziati che hanno riguardato, in particolare, la protezione da imitazioni e usurpazioni di 100 indicazioni geografiche europee in Cina e 100 cinesi in Europa.

L’accordo ha ricevuto il sostegno dal Parlamento Europeo in data 11 novembre 2020, la decisione favorevole del Consiglio Europeo il 23 novembre e la conseguente pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea.

L’accordo protegge i nomi di 100 prodotti di altrettante Indicazioni Geografiche europee, tra cui 26 italiane: Aceto balsamico di Modena, Asiago, Asti, Barbaresco, Bardolino Superiore, Barolo, Brachetto D’Aqui, Bresaola della Valtellina, Brunello di Montalcino, Chianti, Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, Dolcetto d’Alba, Franciacorta, Gorgonzola, Grana Padano, Grappa, Montepulciano d’Abruzzo, Mozzarella di Bufala Campana, Parmigiano Reggiano, Pecorino Romano, Prosciutto di Parma, Prosciutto San Daniele, Soave, Taleggio, Toscano, Vino nobile di Montepulciano.

Si allarga così notevolmente il numero di alimenti tutelati dalle indicazioni geografiche, rispetto ai 10 prodotti per parte sui quali i due Paesi si erano accordati nel 2012: un passo importante che dovrebbe aiutare a incrementare il commercio di beni di alta qualità.

L’accordo tra Unione Europea e Cina entrerà in vigore tra pochi giorni, a partire dal 1° febbraio 2021, e prevede che, entro 4 anni, potranno essere aggiunte ulteriori 175 Indicazioni Geografiche da proteggere.

Va ricordato che le esportazioni agroalimentari UE verso la Cina hanno raggiunto il valore complessivo di 12,8 miliardi di euro nei 12 mesi tra il settembre 2018 e l’agosto 2019.

Euromed International Trade supporta l’export della tua azienda valorizzando gli accordi commerciali internazionali.

  • Contattaci per info

  • spot_imgspot_img
    Giovanni Guarise
    Giovanni Guarise
    Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
    Scopri l'offertaMedia partner

    Ultime news

    esportazione

    Non imponibilità: i documenti per dimostrare l’esportazione

    In tema di esportazioni al di fuori del territorio dell'UE, ai fini della fruizione del regime di non imponibilità, la destinazione dei beni all’esportazione...
    turismo

    Turismo, il bando RESETTING per Pmi digitali e sostenibili

    Sul portale Funding&Tender opportunities è stato pubblicato il bando RESETTING, per il rilancio del turismo sostenibile e intelligente europeo attraverso la digitalizzazione e l’innovazione. Il...
    brevetti

    Protezione brevetti: il 50% dei proventi resta all’inventore

    Un intervento organico a tutela della proprietà industriale che punta a rafforzare la competitività tecnologica e digitale delle imprese e dei centri di ricerca nazionali...

    Nuovo bonus per le imprese agricole e agroalimentari

    Pronte le regole per fruire del nuovo bonus previsto per il settore dell’agricoltura italiana, ilcredito d’imposta diretto a supportare le reti di imprese agricole...
    imprese servizi

    Cresce il fatturato delle imprese di servizi

    Nel primo trimestre 2022 l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi cresce del 2,8% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un aumento, in...
    spot_img

    Economia

    Turismo, il bando RESETTING per Pmi digitali e sostenibili

    Sul portale Funding&Tender opportunities è stato pubblicato il bando RESETTING, per il rilancio del turismo sostenibile e intelligente europeo...

    Nuovo bonus per le imprese agricole e agroalimentari

    Pronte le regole per fruire del nuovo bonus previsto per il settore dell’agricoltura italiana, ilcredito d’imposta diretto a supportare...

    C’è l’accordo: Germania verso la ratifica del CETA

    I tre partiti della coalizione di governo in Germania si sono accordati giovedì scorso per ratificare l'accordo di libero...

    Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

    La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una...
    - Advertisement -spot_img