18.3 C
Rome
sabato, Dicembre 10, 2022
spot_imgspot_img

Sace: 5,9 miliardi per il Made in Italy nei primi 4 mesi

-

- Advertisment -

Primo quadrimestre dell’anno in crescita per Sace , la società che con Simest costituisce il polo per l’internazionalizzazione del gruppo Cdp , con 5,9 miliardi di nuove operazioni finanziate, il 130% in più rispetto allo stesso periodo del 2019.

A trainare i volumi è stata l’attività di export credit (+157%) . Le operazioni supportate sono aumentate del +17% “con 700 milioni aggiuntivi realizzati tra aprile e marzo, “nonostante la congiuntura economica” mentre le imprese sostenute sono il 3% in più, in particolare del segmento delle Pmi che rappresentano oltre l’80% del totale delle aziende servite.

Tra i settori che ne hanno beneficiato maggiormente vi sono comparti tipici del Made in Italy come la meccanica strumentale, l’agroalimentare e gli altri beni di consumo, le infrastrutture e costruzioni, l’oil&gas, l’energetico, il chimico/petrolchimico e il crocieristico. In termini di geografie, è stato registrato particolare dinamismo nel continente americano, in Medio Oriente e Nord Africa e in Africa Subsahariana.

Tra i prodotti a sostegno dell’internazionalizzazione, SACE ha deliberato garanzie a sostegno dei piani di crescita di realtà d’eccellenza provenienti da diversi comparti e Regioni italiane quali: Camozzi (automazione industriale, Lombardia), GTS Rail (trasporti intermodali, Puglia), Mondial Granit (estrattiva-lavorazione della pietra, Sicilia). Spicca in particolare l’andamento delle garanzie finanziarie per le PMI, aumentate sia in termini di volumi (+29%) che di numero di operazioni (+27%).

Ultime news

sequestro del conto azienda imprese del sud

Accertamento su evasione. Il conto dell’azienda è salvo.

Il conto corrente bancario dell'azienda dell'evasore fiscale non è sequestrabile, anche se ha la delega a operare in banca.
Titolari effettivi Anac Appalti pubblici Imprese del Sud

Titolari effettivi. Negli appalti pubblici più trasparenza.

L'Anac, definisce le procedure per le Stazioni appaltanti, al fine di individuare i titolari effettivi dei partecipanti alle gare pubbliche.
Parlamento tedesco vota per ratifica CETA

Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.
Affidamenti diretti centrali commitenza imprese del sud

Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri, riduce l'ambito di attuazione della norma del dl 32/2019 che appariva...
Marchi collettivi made in italy imprese del sud

Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle imprese e del made in Italy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 269 del 17/11/2022, ho...
spot_img

Economia

Titolari effettivi. Negli appalti pubblici più trasparenza.

L'Anac, definisce le procedure per le Stazioni appaltanti, al fine di individuare i titolari effettivi dei partecipanti alle gare pubbliche.

Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.

Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri, riduce l'ambito di attuazione della norma...

Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle imprese e del made in Italy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale...
- Advertisement -spot_img