4.5 C
Rome
venerdì, Aprile 23, 2021
spot_imgspot_img

Riduzione premi e contributi INAIL dal 2015

-

- Advertisment -spot_img

Sicurezza sul lavoro: l’INAIL comunica la nuova misura della riduzione dei premi e contributi per il 2015.

L’INAIL, con la determina presidenziale n. 327/2014, aggiorna la misura della riduzione dei premi e contributi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali per il 2015, portandola al 15,38%, pari al +1,21% sul 2014, quando era del 14,17%. La nuova misura del 15,38% si applica, anche nel 2015, a tutte le tipologie di premi e contributi destinatari della riduzione percentuale dell’importo dei premi e contributi INAIL dovuti per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

Lo sconto unico, applicabile in sede di autoliquidazione a tutti i tipi di premio e per tutte le gestioni, è stato introdotto in via sperimentale per il triennio 2014/2016, in attesa della completa revisione delle tariffe. Per il 2015 le risorse stanziate ammontano a 1,1 miliardi di euro, 100 milioni euro più del 2014, quando la dotazione era di 1 miliardo di euro. Nel 2016 le risorse disponibili aumenteranno nuovamente, fino a quota 1,2 miliardi di euro.

La determina è stata trasmessa al Ministero del Lavoro per l’emanazione del previsto decreto, di attuazione dell’art. 1, comma 128, della Legge di Stabilità 2014 (legge n. 147/2013).

Per maggiori informazioni consultare la determina n. 327/2014 del presidente dell’INAIL.

spot_imgspot_img
- We are partner -spot_img
- Advertisement -spot_img

Ultime news

Il rilancio del Sud Europa: Euromed protagonista ai Meda Meetings

0
Euromed International Trade sarà tra i protagonisti nel prossimo appuntamento del ciclo di incontri Meda Meetings organizzato da ASCAME, l'Associazione delle Camere di Commercio...

Canada e Regno Unito: il futuro commercio comune

0
Il Canada e il Regno Unito intendono sviluppare e ampliare le loro sinergie per continuare a rafforzare le opportunità di business.

La riforma del fallimento rischia di travolgere le imprese

0
Si attende per il 1° Settembre 2021 l'entrata in vigore della riforma del fallimento, un nuovo pacchetto normativo sulla crisi d'impresa

Telecomunicazioni e cyber security: le novità in tema giuridico

0
Per adeguare la normativa nazionale al regolamento europeo sulla cyber security il Governo adotterà uno o più decreti legislativi.

Euromed è membro della Camera di Commercio italiana in Sudafrica

0
La società Euromed International Trade entra ufficialmente a far parte della Camera di Commercio italiana in Sudafrica
spot_img

Economia

Canada e Regno Unito: il futuro commercio comune

Il Canada e il Regno Unito intendono sviluppare e ampliare le loro sinergie per continuare a rafforzare le opportunità di business.

La riforma del fallimento rischia di travolgere le imprese

Si attende per il 1° Settembre 2021 l'entrata in vigore della riforma del fallimento, un nuovo pacchetto normativo sulla crisi d'impresa

Telecomunicazioni e cyber security: le novità in tema giuridico

Per adeguare la normativa nazionale al regolamento europeo sulla cyber security il Governo adotterà uno o più decreti legislativi.

Euromed è membro della Camera di Commercio italiana in Sudafrica

La società Euromed International Trade entra ufficialmente a far parte della Camera di Commercio italiana in Sudafrica

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img