6.8 C
Rome
sabato, Marzo 2, 2024
spot_imgspot_img

Medaweek Barcelona 2021: un futuro in comune

La settimana dei leader economici del Mediterraneo torna in formato virtuale dal 17 al 19 Novembre

-

- Advertisment -

Medaweek Barcelona, la settimana dei leader economici del Mediterraneo, torna in presenza da Casa Llotja de Mar e online dal 17 al 19 Novembre 2021, con la partnership di Imprese del Sud e Malta Business. L’emergenza pandemica, dunque, non ferma nemmeno quest’anno un evento promosso da ASCAME, l’Associazione delle Camere di Commercio e dell’Industria del Mediterraneo, per sostenere i settori economici chiave e i valori culturali della macroarea geoeconomica del Mediterraneo allargato.

In linea con lo slogan scelto per questa edizione, “Un futuro in comune”, MedaWeek Barcelona 2021 ospiterà numerosi forum tematici e settoriali. A partire dal 9° Mediterranean Green & Renewable Energy Summit, pensato per sottolineare l’importanza di guidare le economie mediterranee verso un futuro più sostenibile. Si tornerà a dibattere anche sull’importanza dell’Africa per lo sviluppo della regione mediterranea, così come di settori chiave quali l’agricoltura e l’alimentazione, l’economia sociale, l’imprenditoria femminile, la sanità e la finanza islamica. Senza dimenticare i comparti più colpiti dall’emergenza coronavirus, come quello alberghiero, crocieristico e delle strutture ricettive.

La 15ª edizione della MedaWeek Barcelona, come negli anni precedenti, porterà al tavolo molti argomenti di tendenza e servirà come piattaforma ibrida imprenditoriale-economica del Mediterraneo per tutto il mondo.

L’edizione di quest’anno mira a coprire quattro obiettivi principali come asse centrale:

– Identificare soluzioni e tendenze concrete e innovative che daranno forma alla regione e aiuteranno il suo ecosistema economico verso il rilancio nello scenario post COVID-19
– Creare uno spazio comune e innovativo che servirà come asse fondamentale per lo sviluppo di nuove relazioni tra le due sponde del Mediterraneo
– Promuovere l’integrazione della regione per incrementare gli investimenti, le esportazioni, la creazione di posti di lavoro e di nuove imprese, la trasformazione e la sostenibilità, avendo come attori prioritari le donne e i giovani
– Costruire un futuro comune tra le due sponde, basato su nuove tecnologie, innovazione, trasformazione digitale, economia verde e blu, energie rinnovabili, salute, turismo e cibo sostenibile.

Una novità di Medaweek Barcelona 2021, infine, sarà rappresentata dai tavoli di discussione dedicati a settori che stanno diventando sempre più rilevanti per la ripresa dell’economia regionale, come lo sport o le industrie audiovisive e creative.

Per maggiori informazioni consulta il programma dell’evento tramite questo link e resta aggiornato con i report di Imprese del Sud.

Caterina Passariello
Caterina Passariello
Direttore della Mediterranean Academy of Culture, Technology and Trade di Malta. Consulente aziendale e project manager con specializzazione nei processi di internazionalizzazione delle aziende collabora con la rete Malta Business. Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, con una Tesi su come cambia il tracciamento della filiera con Blockchain, con particolare attenzione alla Filiera Agroalimentare. Interessato a internazionalizzazione, blockchain, dlt, smart contract.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

EIC Accelerator 2024 - Imprese del Sud

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e...

0
EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.
Fiscalità internazionale controllate estere - Imprese del sud

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.
Bandi Prima 2024 - Imprese del Sud

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

0
I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo
Europa Digitale - Abilità digitali - Imprese del Sud

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

0
Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
Erasmus+ bando 2024 politiche europee - Imprese del Sud

Erasmus+: bando 2024 per sperimentazioni di politiche europee

0
Istruzione digitale, istruzione e formazione professionali, istruzione degli adulti, istruzione scolastica, micro-credenziali, istruzione superiore, saranno i topic al centro del bando Erasmus+ con scadenza 4 Giugno 2024.
spot_img

Economia

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e piccole e medie imprese

EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
- Advertisement -spot_img