21.8 C
Rome
mercoledì, Giugno 29, 2022
spot_imgspot_img

Le app che infettano gli smartphone: allerta per i dispositivi Android, sul Play Store

-

- Advertisment -

Allerta sui dispositivi Android. Alcuni esperti hanno, infatti, trovato sul Play Store delle app che nascondono malaware o sono fuorvianti.

Queste applicazioni sono in realtà presentate all’utente con uno scopo del tutto differente, sotto forma di giochi, finti antivirus o applicazioni che promettono di migliorare le prestazioni dello smartphone, finte app che promettono di scaricare musica gratuitamente.

Il problema di queste app, che spesso rende difficile l’individuazione del problema è che gli adware si attivano solo dopo un determinato arco di tempo e non subito in modo tale da renderli facilmente individuabili. Alcune app pericolose scovate sono un test del proprio IQ, una sulla storia della Russia e Durka, il gioco di carte.

Per evitare problemi allo smartphone sono importanti due consigli da seguire. Il primo è di leggere sempre con attenzione i permessi che una determinata applicazione richiede, prima di installarla, soprattutto se le recensioni sul Play Store sono basse oppure se non è un’applicazione particolarmente conosciuta. Il secondo è di installare un antivirus, come Avast, Avira, AVG, Norton, Panda Security o qualsiasi altro.

fonte: www.ilmattino.it

Ultime news

imprese servizi

Cresce il fatturato delle imprese di servizi

Nel primo trimestre 2022 l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi cresce del 2,8% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un aumento, in...
bundestag

C’è l’accordo: Germania verso la ratifica del CETA

I tre partiti della coalizione di governo in Germania si sono accordati giovedì scorso per ratificare l'accordo di libero scambio CETA tra l'Unione Europea...
ceta business forum

Il grande successo del CETA Business Forum: ora via al network UE-Canada

Oltre 500 partecipanti (60% europei e 40% canadesi), 50 relatori e più di 30 partner ufficiali provenienti dall'Unione Europea e dal Canada: sono questi...
sviluppo coesione

Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una fase di forte mobilitazione per...
arif virani

CETA Business Forum: la seconda giornata di incontri

E' iniziata con grande entusiasmo la prima edizione del CETA Business Forum. L'evento di matching online dedicato allo sviluppo di scambi e opportunità tra...
spot_img

Economia

C’è l’accordo: Germania verso la ratifica del CETA

I tre partiti della coalizione di governo in Germania si sono accordati giovedì scorso per ratificare l'accordo di libero...

Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una...

Al via gli incentivi per le imprese creative

Al via il Fondo del Ministero dello sviluppo economico che incentiva le piccole e medie imprese creative a promuovere...

Nuovo bando canadese per l’innovazione accelerata dei materiali

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche Canada (NRC) lancia un bando nell'ambito dei programmi Materials for Clean Fuels and Artificial...
- Advertisement -spot_img