23.2 C
Rome
sabato, Luglio 31, 2021
spot_imgspot_img

Bando Smart&Start: fondi ancora disponibili

-

- Advertisment -

Smart&Start è un incentivo del Ministero dello Sviluppo Economico, (Decreto del 6 marzo 2013) per rafforzare la competitività dei sistemi produttivi, sviluppare l’economia digitale e favorire il trasferimento tecnologico.

A chi è rivolto il bando?

Smart&Start è rivolto alle nuove imprese del Mezzogiorno che puntano su innovazione, utilizzo delle tecnologie digitali e valorizzazione dei risultati della ricerca.

Gli incentivi sono rivolti alle società di piccola dimensione, costituite da meno di sei mesi.

Per richiedere le agevolazioni non è però necessario aver già costituito la società: possono accedere a Smart&Start anche “team” di persone fisiche in possesso di una business idea.

La costituzione della nuova società sarà richiesta solo dopo l’approvazione della domanda  di ammissione alle agevolazioni.

A quanto ammonta il finanziamento?

I due incentivi – Smart e Start – sono cumulabili e a fondo perduto, fino ad un massimo di 200.000 euro per ogni impresa beneficiaria.

Smart&Start ha una dotazione complessiva di 203 milioni di euro e prevede due tipi di agevolazioni:

  •  Smart  contribuisce a coprire i costi di gestione sostenuti nei primi anni di attività per le nuove imprese ubicate in BasilicataCalabriaCampaniaPugliaSardegnaSicilia e nei Comuni del Cratere Sismico Aquilano che propongono modelli di business innovativi.
  • Start contribuisce a coprire le spese per l’investimento iniziale per le nuove imprese ubicate in CalabriaCampaniaPugliaSicilia e nei  Comuni del Cratere Sismico Aquilano che intendono operare nell’economia digitale e/o valorizzare economicamente i risultati della ricerca, pubblica e privata. Il contributo è pari al 65% delle spese per investimenti; tale percentuale è elevabile fino al 75% per le società costituite esclusivamente da giovani (under 36) e/o da donne.

IMPORTANTE: una società che vuole accedere agli incentivi “START” può richiedere anche le agevolazioni “SMART”, se ne ha i requisiti.

Le risorse disponibili sono ampiamente in grado di soddisfare nuove ed ulteriori richieste.

Sei interessato?

Per conoscere i dettagli relativi alle attività finanziabili, contattaci , oppure compila il form per ricevere gratuitamente la scheda tecnica informativa.

Contattaci

Ultime news

L’appello di UNCI Agroalimentare: “Salviamo la pesca a strascico”

I danni ambientali, il depauperamento delle acque, le compromissioni degli habitat marini, l’alterazione delle biodiversità e lo sfruttamento degli stock ittici hanno un colpevole:...

TruBlo: finanziamenti per sviluppo software e blockchain

0
È stata lanciata la seconda open call del progetto TruBlo, parte dell'iniziativa NGI (Next Generation Internet), che ha l'obiettivo di fornire finanziamenti iniziali per...

Una nuova visione per il turismo europeo green e digitale

0
La competitività del settore è strettamente legata alla sua sostenibilità poiché la qualità delle destinazioni turistiche dipende fondamentalmente dal loro ambiente naturale e dalla loro comunità locale.

Illegittimo il recupero non fondato su gravi incongruenze

0
Risulta illegittimo un recupero fiscale che non sia fondato su gravi incongruenze, le quali devono considerare la storia del contribuente e l'andamento del mercato...

I nuovi bandi Horizon tra spazio, verde e digitalizzazione

0
L’edizione di quest'anno è stata particolarmente importante poiché ha segnato ufficialmente l’avvio di Horizon Europe, il Programma quadro per la R&I europea per il settennio 2021-2027.
spot_img

Economia

TruBlo: finanziamenti per sviluppo software e blockchain

È stata lanciata la seconda open call del progetto TruBlo, parte dell'iniziativa NGI (Next Generation Internet), che ha l'obiettivo...

Una nuova visione per il turismo europeo green e digitale

La competitività del settore è strettamente legata alla sua sostenibilità poiché la qualità delle destinazioni turistiche dipende fondamentalmente dal loro ambiente naturale e dalla loro comunità locale.

I nuovi bandi Horizon tra spazio, verde e digitalizzazione

L’edizione di quest'anno è stata particolarmente importante poiché ha segnato ufficialmente l’avvio di Horizon Europe, il Programma quadro per la R&I europea per il settennio 2021-2027.

Appalti pubblici: l’UE invita alla rivoluzione

La Commissione europea ha proposto un documento di orientamento che illustra gli aspetti che gli acquirenti pubblici dovrebbero conoscere...
- Advertisement -spot_img