18 C
Rome
sabato, Ottobre 16, 2021
spot_imgspot_img

Azerbaigian partner strategico: Energia e Diversificazione

-

- Advertisment -

In occasione della sessione della Commissione Intergovernativa sulla Cooperazione Economica Italia-Azerbaigian, fissata per il 18 settembre ed in occasione del 7° Anniversario dalla fondazione di ITAZERCOM, mercoledì 3 luglio si è svolto l’incontro “Azerbaigian Partner Strategico: Energia e Diversificazione – Quale Ruolo per le Imprese Italiane? Nuove Opportunità ed Incentivi“, presso la sede ITAZERCOM, a Roma.

L’evento si è svolto alla presenza dell’Ambasciatore dell’Azerbaigian in Italia, Mammad Ahmadzada, e dei rappresentanti delle principali imprese italiane e internazionali impegnate nei rapporti economici con il paese del Caucaso.

L’Azerbaigian è un paese interessante per le nostre imprese impegnato in una diversificazione economica che permette lo sviluppo di innumerevoli opportunità non legate soltanto all’oil e gas.

L’Azerbaigian già nel corso dei prossimi anni riuscirà ad esportare milioni di metri cubi nel mondo. Il nostro paese è impegnato nella diversificazione economico. Non solo oil e ga ma anche logistica e porti. Si pensi all’importanza del Porto di Baku e agli investimenti in infrastrutture ferroviarie.

Negli ultimi anno abbiamo costruito circa 15.000 km di autostrade. Noi crediamo che nel futuro i settori della logistica e del trasporto sostituirà quello dell’oil e gas. Importante è anche il settore agro industriale. Nell’epoca sovietica eravamo al centro agroindustriale della Regione.

Vogliamo riprendere tali potenzialità. Inoltre, ricordo che l’85% dei cittadini dell’Azerbaigian hanno accesso e connessione alla rete internet. Anche il turismo è importante, da Baku alla costa del Mar Caspio“, ha dichiarato l’Ambasciatore Mammad Ahmadzad durante i lavori.

“L’incontro di oggi – ha sottolineato Manuela Traldi, Presidente di Itazercom – rappresenta una preziosa occasione per rafforzare ulteriormente la già ottima collaborazione tra i due Paesi”.

Durante i lavori, tra gli altri, è intervento Massimo D’Aiuto VP di Cisagroup su “Settori di interesse ed Esperienze“:

Inoltre, intervento autorevole è stato quello di Salvatore Maimone della SACE – Simest:

Ultime news

UE-USA: nuovo fronte comune per competere contro la Cina

0
Si è tenuto alla fine di settembre a Pittsburgh, in Pennsylvania, l'incontro inaugurale del Trade and Technology Council (TTC), un forum che unisce Stati...

Europrogettazione, design e gestione: il corso MACTT

La figura del professionista in Europrogettazione assume oggi un'importanza crescente, della quale enti pubblici e privati sono sempre più consapevoli. I bandi finanziati dai...

Investire in Catalogna: il webinar gratuito

0
Il workshop online gratuito rivolto alle aziende italiane interessate ai settori Life Sciences e IT/Digital

Italia-Sud Corea: dialogo su industria e commercio

0
Si è tenuta di recente alla Farnesina la prima sessione degli Incontri Strategici in materia di Industria, Energia e Commercio con la Corea del...

Internazionalizzazione Pmi in Cina: il bando EISMEA

0
EISMEA, l'Agenzia esecutiva del Consiglio europeo per l'innovazione e delle PMI, ha pubblicato un nuovo invito a presentare proposte nell’ambito della fase IV del...
spot_img

Economia

UE-USA: nuovo fronte comune per competere contro la Cina

Si è tenuto alla fine di settembre a Pittsburgh, in Pennsylvania, l'incontro inaugurale del Trade and Technology Council (TTC),...

Investire in Catalogna: il webinar gratuito

Il workshop online gratuito rivolto alle aziende italiane interessate ai settori Life Sciences e IT/Digital

Italia-Sud Corea: dialogo su industria e commercio

Si è tenuta di recente alla Farnesina la prima sessione degli Incontri Strategici in materia di Industria, Energia e...

Internazionalizzazione Pmi in Cina: il bando EISMEA

EISMEA, l'Agenzia esecutiva del Consiglio europeo per l'innovazione e delle PMI, ha pubblicato un nuovo invito a presentare proposte...
- Advertisement -spot_img