25.6 C
Rome
martedì, Aprile 16, 2024
spot_imgspot_img

Il Premio WestMed per la valorizzazione della blue economy

Westmed è un’iniziativa della Commissione Europea – DG MARE, finalizzata all’implementazione della comune agenda in materia di Blue Economy/Blue Growth sostenibile.

-

- Advertisment -

Un premio per i migliori progetti legati alla tutela, valorizzazione e sostenibilità della blue economy, mettendo il mare e le sue prospettive occupazionali e di ricerca al centro del focus economico nazionale. La prima edizione dei WestMED Project Awards, un premio che ha l’obiettivo di identificare, mostrare e valorizzare i progetti di cooperazione che hanno fornito soluzioni innovative e replicabili e che possono essere inserite nel contesto della WestMed Initiative. Le categorie nelle quali è possibile candidarsi, basate sulle priorità della Roadmap Westmed, sono Consumo e produzione sostenibili, Biodiversità, conservazione dell’habitat marittimo e lotta all’inquinamento del mare, Pesca sostenibile, acquacoltura e sviluppo di comunità costiere e Sviluppo delle competenze e della mobilità.  

I vincitori saranno scelti dal pubblico e riceveranno il Best WestMED Project 2021 Seal, un video premio di sessanta secondi e una sessione di hackathon di formazione per capitalizzare i risultati del progetto. La premiazione avverrà durante la WestMED Stakeholder Conference che si svolgerà il 9 Novembre 2021 a Cagliari (sia fisicamente sia in streaming). Le applications possono essere fatte da qualsiasi autorità pubblica, organizzazioni di impresa o professionali, centri di ricerca, cluster marittimi, associazioni che promuovono le potenzialità del mare, della blue economy, della ricerca e della cooperazione marittima che abbiano la sede centrale in uno degli stati della WESTMed Initiative: Algeria, Francia, Italia, Libia, Malta, Mauritania, Marocco, Portogallo, Spagna o Tunisia.

La scadenza per presentare i progetti attraverso la piattaforma WestMED Project Awards è il 17 settembre 2021.

Liberare il potenziale della “blue economy” significa puntare su molti settori: la pesca l’acquacoltura, il turismo costiero, il trasporto commerciale, l’energia marina, dal moto ondoso o dalle maree alla produzione eolica off shore, con il 90% delle turbine eoliche marine del mondo installate in acque europee, e le industrie emergenti come le biotecnologie acquatiche. Westmed è un’iniziativa della Commissione Europea – DG MARE, finalizzata all’implementazione della comune agenda in materia di Blue Economy/Blue Growth sostenibile tra i paesi del Dialogo 5+5 (Algeria, Francia, Italia, Libia, Malta, Marocco, Mauritania, Portogallo, Spagna, Tunisia). Nell’ambito delle attività di assistenza tecnica a favore di stakeholders pubblici e privati, al fine di favorire partenariati euro mediterranei e partecipare a bandi e programmi di finanziamento UE (e non UE), il National Hub italiano, guidato da Leonardo Manzari e Laura Parducci, intende sensibilizzare e supportare amministrazioni locali, policy makers, organizzazioni non governative, centri di ricerca ed operatori economici nell’intento di valorizzare le potenzialità di sviluppo territoriale.

Domenico Letizia
Domenico Letizia
Giornalista.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
Interreg Euro-MED secondo bando 2024 - Imprese del Sud

Interreg Euro-MED: aperto il secondo bando 2024

Nel prossimo bando Interreg Euro-MED saranno finanziati progetti che contribuiscono alla transizione verde e digitale del territorio interessato dal programma
spot_img

Economia

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.

Interreg Euro-MED: aperto il secondo bando 2024

Nel prossimo bando Interreg Euro-MED saranno finanziati progetti che contribuiscono alla transizione verde e digitale del territorio interessato dal programma
- Advertisement -spot_img