19.8 C
Rome
lunedì, Agosto 2, 2021
spot_imgspot_img

Indeducibili i costi troppo alti per il professionista

-

- Advertisment -

Sono indeducibili i costi sostenuti dalle società per le collaborazioni esterne di un professionista se questi sono troppo alti e in particolare se superano di gran lunga i massimi tariffari.

La decisione arriva dalla Corte di Cassazione, che con ordinanza n. 3414 del 12/2/2020 ha respinto il ricorso di una srl che, secondo un precedente parere del fisco, aveva sostenuto spese elevate per pagare un ragioniere.

I giudici fanno riferimento al principio, che dovrebbe ispirare chiunque gestisca un’attività economica, di massimizzazione dei profitti indirizzando le proprie condotte verso una riduzione dei costi: ecco allora che l’eccessività di componenti negativi o l’immotivata compressione di componenti positivi di reddito sarebbero rivelatrici di un occultamento di capacità contributiva e la spesa non sarebbe giustificata nell’esercizio dell’attività d’impresa.

Le aziende devono fare attenzione ai costi indeducibili, quindi, a eseguire operazioni di spesa nettamente e inequivocabilmente antieconomiche. E a maggior ragione, ma non solo, quando il professionista, come nel caso di questo giudizio, fa parte della compagine sociale.

Ultime news

L’appello di UNCI Agroalimentare: “Salviamo la pesca a strascico”

I danni ambientali, il depauperamento delle acque, le compromissioni degli habitat marini, l’alterazione delle biodiversità e lo sfruttamento degli stock ittici hanno un colpevole:...

TruBlo: finanziamenti per sviluppo software e blockchain

0
È stata lanciata la seconda open call del progetto TruBlo, parte dell'iniziativa NGI (Next Generation Internet), che ha l'obiettivo di fornire finanziamenti iniziali per...

Una nuova visione per il turismo europeo green e digitale

0
La competitività del settore è strettamente legata alla sua sostenibilità poiché la qualità delle destinazioni turistiche dipende fondamentalmente dal loro ambiente naturale e dalla loro comunità locale.

Illegittimo il recupero non fondato su gravi incongruenze

0
Risulta illegittimo un recupero fiscale che non sia fondato su gravi incongruenze, le quali devono considerare la storia del contribuente e l'andamento del mercato...

I nuovi bandi Horizon tra spazio, verde e digitalizzazione

0
L’edizione di quest'anno è stata particolarmente importante poiché ha segnato ufficialmente l’avvio di Horizon Europe, il Programma quadro per la R&I europea per il settennio 2021-2027.
spot_img

Economia

TruBlo: finanziamenti per sviluppo software e blockchain

È stata lanciata la seconda open call del progetto TruBlo, parte dell'iniziativa NGI (Next Generation Internet), che ha l'obiettivo...

Una nuova visione per il turismo europeo green e digitale

La competitività del settore è strettamente legata alla sua sostenibilità poiché la qualità delle destinazioni turistiche dipende fondamentalmente dal loro ambiente naturale e dalla loro comunità locale.

I nuovi bandi Horizon tra spazio, verde e digitalizzazione

L’edizione di quest'anno è stata particolarmente importante poiché ha segnato ufficialmente l’avvio di Horizon Europe, il Programma quadro per la R&I europea per il settennio 2021-2027.

Appalti pubblici: l’UE invita alla rivoluzione

La Commissione europea ha proposto un documento di orientamento che illustra gli aspetti che gli acquirenti pubblici dovrebbero conoscere...
- Advertisement -spot_img