14.4 C
Rome
martedì, Dicembre 6, 2022
spot_imgspot_img

Most recent articles by:

Redazione Imprese del Sud

- Advertisement -spot_imgspot_img

Maturità digitale: imprese in forte ritardo

“Rapporto sulla maturità digitale delle competenze professionali nelle imprese. I fabbisogni e le strategie nell’ambito della formazione” è un'interessante ricerca curata dagli autori Paola Sabella, Gaetana Rubino e Walter D’Amario.

Pagamenti della PA a imprese: Sardegna al top

Con una media di 28 giorni la Sardegna è tra le regioni più virtuose d'Italia nel pagare imprese e professionisti.

Usura: al Sud le province più esposte al rischio

Le province del Sud Italia sono quelle che presentano il tasso più elevato di esposizione al rischio di indebitamento patologico, e al conseguente rischio di usura delle famiglie e delle piccole imprese.

Cna: pressione fiscale in calo, ma vicina al 60%

La parte di profitto che le Pmi girano al fisco "quest'anno scenderà sotto il 60%: per la precisione al 59,7% contro il 61,2% del 2018. Tornando quasi ai livelli del 2011.

Gara invalida se mancano i costi di lavoro e sicurezza

La gara d'appalto non è valida se nell'offerta l'impresa vincitrice non indica i costi per la manodopera e la sicurezza sul lavoro.

Commercialisti in sciopero: troppi adempimenti fiscali

Braccia incrociate per i commercialisti italiani nelle giornate di lunedì 30 settembre e martedì 1 ottobre.

Ocse: tra laureati e imprese rapporti non sempre facili

Pochi laureati, in molti casi specializzati su discipline scollegate dal mondo delle imprese. E allo stesso tempo un rendimento della stessa laurea tra i più bassi nei Paesi industrializzati.

Sosteniamo le opportunità del CETA senza pregiudizi

Il CETA ritorna al centro del dibattito politico italiano, suscitando polemiche e pregiudizi. Sergio Passariello (Imprese del Sud) è necessaria l'apertura di un dibattito nazionale.

Da non perdere

Titolari effettivi. Negli appalti pubblici più trasparenza.

L'Anac, definisce le procedure per le Stazioni appaltanti, al fine di individuare i titolari effettivi dei partecipanti alle gare pubbliche.

Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.

Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi...

Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle...
- Advertisement -spot_img