Turismo

PMI Turismo: proroga bando rete ecologica siciliana

Scritto da Amministratore

Prorogato al 18 settembre il bando regionale che prevede la concessione di contributi per gli investimenti avviati dalle imprese turistiche siciliane.

La Regione Sicilia ha reso nota la decisione di prorogare fino al 18 settembre 2012 la scadenza del bando destinato alle imprese del turismo appartenenti alla rete ecologica siciliana: sono previsti contributi alle PMI nell’ambito della linea d’intervento del PO Fesr 2007-2013 ”tutela, sviluppo sostenibile e promozione imprenditoriale del sistema della rete ecologica siciliana”.

Il bando si basa su un plafond di 27 milioni di euro erogarti dalla Regione Sicilia per incentivare gli investimenti avviati dalle imprese della rete ecologica siciliana per la riconversione e riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente: alberghi, motel, villaggi albergo, residenze turistico alberghiere, campeggi, villaggi turistici, esercizi di affittacamere, case e appartamenti per vacanze, case per ferie, ostelli per la gioventù, rifugi alpini, aziende turistico residenziali, turismo rurale, fatta eccezione per le attività agrituristiche.

Gli incentivi previsti dalla Regione consistono in contributi in conto impianti (per gli investimenti relativi alle attività materiali) e contributi in conto capitale (per i servizi), che non potranno superare il 70% della spesa ritenuta ammissibile.

Il bando è pubblicato sul sito di Arta Sicilia

Lascia un commento